Valeria Marini è serena grazie al nuovo amore Antonio Brosio

Valeria Marini è serena grazie al nuovo amore Antonio Brosio

La fede strumento per superare la perdita del padre


Sempre alla ribalta della cronaca rosa, Valeria Marini questa volta parla di sé stessa sulle pagine di Vero, a cui racconta le difficoltà nella vita privata attraversate in questo ultimo anno e da cui è riuscita a risalire anche grazie alla fede ed al suo nuovo fidanzato.

Non è un segreto che, dopo i festeggiamenti in pompa magna con tanto di diretta televisiva delle nozze, la sua relazione con l’imprenditore Giovanni Cottone si è sciolta come neve al sole in poco meno di un anno di matrimonio, ma l’affetto provato per il suo vecchio amico Antonio Brosio le ha fatto rapidamente superare il trauma della separazione, dandole conforto a tal punto da diventare il suo nuovo compagno di vita.

Se per l’amore ci ha pensato Antonio Brosio a farle battere nuovamente il cuore, per la scomparsa del padre Valeria ha dovuto fare affidamento sulla fede, che le ha dato la giusta forza interiore per elaborare il lutto e andare avanti con la vita di sempre. Tornando al matrimonio fallito,
 l’aspetto positivo che ci tiene a sottolineare di tutta quella celebrazione d’alto livello, risiede nell’aver scelto di rinunciare ai regali in favore della beneficenza, che le ha permesso di fare a meno di cianfrusaglie più o meno superficiali per trasferire le risorse in maniera costruttiva verso alcune associazioni benefiche.

Valeria Martalò





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto