Valentino: il camouflage diventa chic

Valentino: il camouflage diventa chic

La capsule collection in stile army


Assoluto ed indiscusso trend del momento: il camo, o camouflage o mimetico o stile army, insomma ci siamo capite.

Nessuno è scampato da questa fantasia e nemmeno la Maison per eccellenza, infatti Valentino propone una capsule collection dallo stile soldato rivisitato dai direttori creativi Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli.

Quindi borse, pochette, scarpe, sandali, espadrillas, foulard, giacche si ricoprono del motivo army dando vita ad una collezione contemporanea e grintosa per affrontare con stile le battaglie quitidiane.

E per chi non volesse rinunciare a un po’ di sparkling può scegliere gli accessori sempre in stile camouflage ma interamente ricoperti di cristalli Swarovski.

Anche le ormai iconiche rockstud slingback, le scarpe ricoperte di borchie, si vestono di mimetico.

Già negli anni ’90 fu il primo a proporre questa trama per degli abiti di una collezione haute couture che ha sfilato a Parigi, era un abito di da gran ballo indossato da Claudia Schiffer.

Della serie “make love, not war!”





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto