Uomini e Donne, Sara Zilli senza filtri ammette: “Ho voglia di…”

Uomini e Donne, Sara Zilli senza filtri ammette: “Ho voglia di…”

Sara Zilli di recente ha rilasciato un’intervista al magazine di Uomini e Donne dove ha parlato dei suoi desideri.


Ormai conosciamo tutti Sara Zilli, una delle dame del trono Over più amate di Uomini e Donne. In passato ha avuto una storia con Biagio che ha provato a far funzionare più di una volta. Ma alla fine i due si sono detti addio definitivamente e lei ha voltato pagina. Tuttavia dopo la storia con il cavaliere napoletano, non è riuscita a trovare un uomo con cui avere una vera e propria storia d’amore che la porti a lasciare il programma di Canale Cinque. Ricordiamo che qualche settimana fa ha chiuso la conoscenza con il cavaliere Gianluca, che è stato al centro dei gossip per alcune sue dichiarazioni che hanno molto discutere. Di recente la dama del trono Over ha rilasciato un’intervista al magazine di Uomini e Donne dove ha parlato delle sue relazioni e del suo desiderio di cercare l’amore.


Leggi anche: Uomini e Donne: Luigi Mastroianni e Sara Affi Fella si sono lasciati, le parole del ragazzo

Uomini e Donne, Sara Zilli esce allo scoperto

Nel corso dell’intervista al magazine di Uomini e Donne, Sara Zilli ha dapprima spiegato che la sua vita è ricca di affetti e di amicizie, del suo lavoro e dei suoi impegni. Ma le manca sempre qualcosa:

Mi sono ormai stancata di stare sola. Non mi manca nulla di concreto nella mia vita, ho la mia indipendenza, le mie amicizie, i miei affetti e il mio lavoro, tuttavia ho nostalgia di condividere le mie giornate con una persona speciale. Da single posso fare ciò che voglio, mi diverto con le mie amiche (questa settimana per esempio sono andata a ballare tre volte!), però ho sinceramente voglia di provare le emozioni che sento quando mi relaziono con un uomo con cui c’è chimica.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Sara Affi Fella: “Sono single, io e Luigi ci siamo lasciati”

Poi è passata a parlare della recente relazione con il cavaliere Gianluca ammettendo che:

Probabilmente tra noi le cose non avrebbero funzionato nel lungo periodo, poi ammetto che gli uomini napoletani ci sanno fare, ha un certo “non so che” che io non trovo da nessun’altra parte. Nella mia esperienza i nordici possono essere più impostati e quasi più “cervellotici”, gli uomini del Sud mi coinvolgono di più e, in generale, trovo che il loro corteggiamento sia più coerente con quello che mi piace.