Uomini e Donne: Sabrina Ghio rompe il silenzio dopo la scelta

Uomini e Donne: Sabrina Ghio rompe il silenzio dopo la scelta

Le prime parole dell’ ex tronista: “Avevo bisogno di un abbraccio per andare avanti e continuare a sorridere”.


Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda ieri, Sabrina Ghio ha scelto Nicolò Raniolo. Dopo l’epilogo non proprio felice, l’ex tronista ha deciso di rompere il silenzio e intervenire sui social.

sabri abbraccio

Sabrina ha deciso di dichiararsi a Nicolò Raniolo, preferendolo a Nicolò Fabbri. Ma per la tronista nessun lieto fine tanto desiderato. Il corteggiatore, infatti, come aveva già preannunciato nelle scorse settimane, ha dichiarato alla ragazza di non provare un coinvolgimento tale da meritare una relazione fuori dagli studi. Terminata quell’avventura, ancora con un po’ di amaro in bocca, la Ghio è tornata sui social per ringraziare tutti coloro che in questi mesi l’hanno seguita e sostenuta: “Ed eccomi ancora qui… stretta in un abbraccio che ti avvolge davanti ad una delusione… perché in un abbraccio puoi trovare rifugio, puoi trovare un conforto, puoi aggrapparti ad un abbraccio e puoi trovare la forza di rialzarti… perché non servono parole quando tieni stretta a te una persona, basta il calore di quelle braccia… ecco io avevo bisogno di quello per andare avanti continuare a sorridere e ringraziare LEI e tutti voi”.

23823500_780367995504274_2483515889169727488_n_002

Subito dopo la puntata, anche Raniolo ha deciso di intervenire pubblicando una frase un po’ emblematica: “Nella vita non è obbligatorio condividere ma è nostro dovere accettare”.

Infine sui social Gianni Sperti ha pubblicato un dolcissimo post dedicato a Sabrina: “Mi mancherai perché evidentemente hai lasciato il segno, un segno molto positivo. Quando sei arrivata a Uomini e Donne, nei corridoi si respirava la tua gioia, la tua solarità. In Studio, durante le puntate, ci hai regalato “SABRINA”, una ragazza dolce, sensibile, allegra, passionale e soprattutto VERA! Si, sei stata te stessa e ci hai emozionato, ci hai fatto ridere e ci hai fatto piangere. Hai portato a termine il tuo percorso con coraggio, ah si… dimenticavo, sei pure forte e coraggiosa perché hai seguito sempre e comunque il tuo cuore. Abbiamo pianto insieme a te ma la tua forza, cara Sabrina, é il tuo sorriso. Si, tu puoi camminare a testa alta e sorridere perché il sorriso ti dona di più! Torna presto a trovarci e in bocca al lupo per la tua vita nella quale se tu vorrai io ci sarò!”





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto