Uomini e Donne, puntata 20 settembre: presentate le prime due troniste

Uomini e Donne, puntata 20 settembre: presentate le prime due troniste

Nella prima puntata della nuova edizione di Uomini e Donne, verranno svelate le prime due troniste ufficiali: Federica e Lavinia.


Nel corso della prima puntata di Uomini e Donne che andrà in onda domani 20 settembre 2022, verranno presentate le prime due troniste ufficiali: Federica Aversano e Lavinia Mauro. Scopriamone di più qui di seguito.

Uomini e Donne, ecco chi sono le due nuove troniste

Questa la presentazione di Federica Aversano:

Sono una grande rompiscatole, sono istinto puro. Ma quando ci metto il cuore ho imparato a contare fino a dieci. Ho 28 anni e vengo da Santa Maria Capua Vetere. Sono una mamma di un bellissimo bimbo di due anni e mezzo e sono single da tre anni. Caratterialmente mi conosce già, dicono che sono antipatica è vero perché il giudizio degli altri non mi tocca. Se mi inc…o, divento una iena ma basta poco per essermi amica. Di base sono una buona che non vuol dire che sia fessa, se sento la lealtà però do tutta me stessa. Nella vita ho fatto i conti con il dolore troppo presto.

Ho perso mio papà all’età di otto anni…Il mio papà è venuto a mancare e mi si è sempre mancata una protezione che cerco sempre in un uomo. Nella vita ho sempre sognato una famiglia tutta mia, ci ho provato ma ho fallito ma non per questo voglio accontentarti. Se sono innamorata divento un vulcano, abbatto ogni corazza e divento fortissima. L’uomo deve essere solare, sveglio e farmi sorridere ma non deve essere uno sbruffone. Non cerco un padre per mio figlio ma cerco un compagno che possa condividere con me tutto. Gli uomini sdolcinati mi fanno venire le carie ai denti ma un mazzo di fiori lo apprezzo volentieri. Credo in questo programma e spero arrivi il mio lui.

Qui la presentazione di Lavinia Mauro:

Sono Lavinia, ho 26 anni e sono nata a e vivo a Roma. Mi mancano sei esami alla Laurea in scienze politiche internazionali. Vivo a Roma con la mia famiglia, con i miei genitori e mia sorella. Con mia mamma siamo una cosa sola le somiglio tanto, con mia sorella litighiamo spesso ma ci vogliamo un bene dell’anima. Mio padre è tanto giovanile quanto all’antica. Mi ritengo una ragazza fortunata, non mi è mai mancato nulla a partire dall’educazione con le migliore scuole. Ho sofferto per amore ma non l’ho mai fatto vedere, se mi lego ad una persona le do tutto. Ho un grande sesto senso e sono una persona molto diretta. Un uomo deve essere paziente, tenace e non devi farmi annoiare. Mi piacciono i ragazzi sportivi e che facciano il primo passo. Prometto che sarò me stessa e ci metterò il cuore.