Uomini e Donne, Martina Grado e le dolci parole per l’ex tronista

Uomini e Donne, Martina Grado e le dolci parole per l’ex tronista

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Martina Grado ha risposto a delle domande dei fan e ha svelato sul fidanzato che…


Martina Grado, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, negli ultimi giorni ha risposto a delle domande e delle curiosità dei fan sui social. In particolare, ha parlato della sua storia d’amore con l’ex tronista Giacomo Czerny con cui è andata a convivere. Ecco cosa ha detto.


Leggi anche: Uomini e Donne, Angela Nasti: relazione segreta con Guido? Le parole dell’ex tronista

Uomini e Donne, Martina Grado risponde a delle domande sulla sua storia d’amore

Già tempo fa l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne aveva parlato della convivenza con il fidanzato sui social e a tal proposito aveva così dichiarato:

Penso che la convivenza possa solo migliorare. Abbiamo due caratteri particolari: siamo solitari, paranoici, abbiamo la testa sulle nuvole; lunatici da morire, vogliamo i nostri spazi tanto quanto vogliamo i momenti per noi insieme. Siamo difficili da gestire, ma gestirci da soli, abbiamo appurato che è la soluzione a tante discussioni o nervosismi inutili. Vivendo soli possiamo permetterci di essere qualsiasi cosa perché non dobbiamo dare conto di niente a nessuno. Se è nervoso, lo capisco e lo lascio nel suo. Se ho le mie lune, lo capisce e sa che o prenderò e uscirò per qualche ora. Poi la sera se ci va, ci apriamo; se non ci va e preferiamo tenerci le nostre cose per noi, le lasciamo nel nostro cervello bacato. Vivi e lascia vivere. E’ fortunatamente una filosofia che condividiamo finché non manca il rispetto può essere e fare quello che vuole.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Martina Nasoni su Daniele Dal Moro: “Sono innamorata di lui”

Negli ultimi giorni invece ha spiegato cosa ama di più di Giacomo:

Il fatto che prende quel che capita ed io sono maniaca del controllo. Il fatto che sia leggero su tante cose sulle quali io sono pesante e viceversa; è un’ottima compensazione. La sua sensibilità che tira fuori raramente, però quando lo fa ci mette anima e corpo per starti accanto. La sua continua voglia di scoprire e imparare anche se spesso va in contrasto con l’ego, poi ammette sempre di aver imparato qualcosa. Sa essere dolce, tanto. Ed è molto a momenti, ma quando lo è ne approfitto sempre perché addolcisce anche me. Vive le cose a mille, le emozioni, le paure, le angosce ed anche io. Quindi è facile comprendersi.