Uomini e Donne, Maria non poteva fare niente: il racconto della dama

Uomini e Donne, Maria non poteva fare niente: il racconto della dama

Nelle ultime puntate del dating show di Uomini e Donne, Maria De Filippi ha chiesto alla dama Pinuccia cosa le era successo e la signora, rattristata dall’accaduto, ha raccontato. Ecco cosa è successo.


Maria De Filippi non è solo la conduttrice di diversi programmi televisivi seguitissimi ed amatissimi dal pubblico a casa. Ma una delle sue qualità migliori è l’essere una persona empatica, sensibile e disponibile con tutti. Anche a Uomini e Donne, in diverse occasioni, ha dimostrato la bella persona che è, in grado di saper ascoltare e se necessario e laddove possibile, di aiutare. In una delle ultime puntate, durante lo spazio dedicato al Trono Over, la conduttrice ha chiesto alla dama Pinuccia che cosa avesse. Vedendola giù di morale e triste, le ha chiesto che cosa fosse successo. Così, la signora, presa dallo sconforto e dal dispiacere, si è messa a raccontare il brutto episodio che ha vissuto. Ecco cosa ha raccontato.


Leggi anche: Uomini e Donne, trono over: oggi, mercoledì 6 febbraio, il racconto della signora Angela

Uomini e Donne, la dama racconta il brutto episodio

La signora Pinuccia fa parte del parterre femminile del Trono Over da quest’anno. In questa nuova edizione, abbiamo fatto la sua conoscenza in contemporanea a quella del signor Alessandro. Tra i due è nato fin da subito un rapporto speciale, una bella intesa e una bella amicizia. Anche se da parte della dama, fin dall’inizio, non c’è stato solo amicizia ma un grande affetto e un desiderio di voler condividere insieme le bellezze della vita. Ma da parte del cavaliere, questo affetto e questo sentimento, seppur ci siano come lui ha detto di recente, non li ha mai esternati così apertamente. Ci ha sempre tenuto a precisare che lui deve sentire le ‘farfalle nello stomaco’ e quello significa che è innamorato.

Ma al di là delle precisazioni, i due hanno iniziato ad uscire, frequentarsi e conoscersi fin da subito. Hanno instaurato un bel legame e anche dopo diversi mesi, continuano a vedersi e sentirsi.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne trono over: Gemma esce con Emanuele, ma la dama…

Tornando al racconto di Pinuccia, la dama ha raccontato che si trovava sul treno in direzione Roma per andare a fare la registrazione del programma. Ad un certo, è stata fermata dal capo treno che, scoprendo che non aveva la dose booster del vaccino, necessaria per poter viaggiare, l’ha fatta scendere. Così, spaventata e dispiaciuta per l’accaduto, ha dovuto prendere un taxi lì a Reggio Emilia dove l’hanno fermata ed è andata in un posto a fare il vaccino. Ecco le sue parole:

Sono rimasta così male che il mio cuore stava per scoppiare. Non si fa questo, alla mia età, ero sola. Ho preso un taxi e mi hanno portata al primo posto per fare il vaccino. Ho trovato delle persone meravigliose. Mi hanno fatto il vaccino e mi hanno consolata, perché mi sentivo male. Mi hanno fatto anche 400 euro di multa.

Dopo aver fatto il vaccino, ha così ripreso il viaggio per Roma ed è arrivata negli studi di Canale Cinque. Nonostante quello che è successo, per fortuna si è risolto tutto.