Uomini e Donne: Luigi Mastroianni mette a rischio il trono per Mara Fasone

Uomini e Donne: Luigi Mastroianni mette a rischio il trono per Mara Fasone

L’ex di Sara Affi Fella decide di fare un’esterna con la nuova tronista per conoscerla meglio.


La nuova registrazione di Uomini e Donne, ha visto Luigi Mastroianni protagonista di un vero e proprio colpo di scena. L’ex corteggiatore di Sara Affi Fella infatti, ha dichiarato alla redazione del dating show di Maria De Filippi di essere pronto ad abbandonare il trono per approfondire la conoscenza con Mara Fasone.

81345_ppl

Uomini e Donne: Luigi abbandona il trono per Mara

Nel corso della seconda puntata di Uomini e Donne, registrata sabato 8 settembre 2018, Luigi è stato il vero protagonista. L’ex fidanzato di Sara, confessa alla redazione del dating show di Maria De Filippi di essere rimasto attratto da Mara e di volerla incontrare per conoscerla meglio. Un’attrazione ricambiata visto che la ragazza, già alla prima registrazione, aveva rivelato di aver avuto in passato un debole per il deejay siciliano. Durante l’esterna però, Mastroianni scopre che la Fasone si è lasciata da qualche mese e non vuole rivivere quanto già accaduto con la Affi Fella, che anche lei all’inizio della trasmissione si era lasciata da poco con Nicola Panico. Per questo, alla fine, il ragazzo decide di restare sul trono e di continuare il suo percorso: “Voglio pensare prima a me e scegliere”. In molti hanno criticato il comportamento del nuovo tronista, in particolar modo il rivale Lorenzo Riccardi che confessa di aver trovato la mossa di Luigi nei confronti di Mara solo ed esclusivamente un gesto per attirare l’attenzione su di sé.

Uomini e Donne vi aspetta oggi, lunedì 10 settembre, alle 14.45 su Canale 5 con la prima puntata della stagione dedicata al trono over.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto