Uomini e Donne, Lilli Pugliese e la triste confessione del passato: “Non uscivo di casa”

Uomini e Donne, Lilli Pugliese e la triste confessione del passato: “Non uscivo di casa”

Negli ultimi giorni l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Lilli Pugliese si è lasciata andare ad una confessione sui social.


Negli ultimi giorni l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Lilli Pugliese si è lasciata andare ad un’amara confessione legata al passato. Ha raccontato ai fan sui social che c’è stato un momento in cui non usciva neppure di casa e stava male. Oggi è riuscita a superare questo ‘limite’ e ha acquisito più consapevolezza della sua persona e della sua bellezza esteriore ed interiore.


Leggi anche: Uomini e Donne, la confessione shock di Pamela Barretta: “Il mio ex mi ha rotto un timpano”

Uomini e Donne, Lilli Pugliese lo confessa sui social

Nel lungo sfogo condiviso sui social, Lilli Pugliese ha raccontato che prima non riusciva neppure ad uscire di casa per andare a buttare la pattumiera senza essere truccata. Invece col passare del tempo, ha acquisito maggior consapevolezza. E ha capito che, nonostante possiamo avere dei difetti o dei dettagli che non ci piacciono, siamo lo stesso belle. E per questo dobbiamo imparare ad apprezzarci e ad amarci di più, concentrandoci soprattutto sulle vere cose importanti della vita e sulla bellezza interiore:

Vi voglio confessare una cosa di me che se ci penso ora mi dico “ma quanto eri stupida”. Anche se all’epoca per me non era stupido… Io davvero ci stavo male e non uscivo di casa se non mi ero truccata a dovere, anche per andare a buttare l’immondizia, guardavo il mio viso e vedevo ogni genere di imperfezione che cercavo di sistemare con il trucco.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, la confessione di Giulia Quattrociocche: “Tutti complicati”

La cosa importante, che io ho imparato crescendo è capire che la bellezza esteriore fa ben poco! Bisogna saper essere intelligenti e capire che la vita é altro e che ciò che noi stesse vediamo brutto per altri è bellissimo. Dobbiamo concentrarci sulla bellezza del raggiungere i propri obbiettivi personali, concentrarci sulla bellezza di vivere la vita senza giudicare gli altri e senza giudicare noi stessi, di consigliarci come si fa con un amica per diventare caratterialmente la versione migliore di NOI stesse! Senza guardare le altre persone! Guardare i NOSTRI progressi e non quelli degli altri, di guardare quella bellezza che abbiamo noi di diverso e guardarlo con occhi buoni e non cattivi.