Uomini e Donne, Ida Platano e l’assurdo retroscena su Riccardo: “A cena insieme…”

Uomini e Donne, Ida Platano e l’assurdo retroscena su Riccardo: “A cena insieme…”

La dama di Uomini e Donne Ida Platano in una recente intervista ha ammesso dei retroscena riguardo alla storia con Riccardo Guarnieri.


In una recente intervista a Verissimo, la dama di Uomini e Donne Ida Platano ha parlato della sua storia, partendo dall’infanzia fino ad arrivare al presente, quindi al suo approdo al dating show di Canale Cinque e alla sua storia con Riccardo Guarnieri. Tuttavia all’epoca della registrazione dell’intervista, i due ex non avevano ancora chiuso in maniera definitiva la relazione. Erano solo andati fuori a cena insieme. E proprio a proposito di quella famosa cena, la dama del trono Over che cosa ha dichiarato nel corso dell’intervista?


Leggi anche: Uomini e Donne, Ida Platano su Riccardo Guarnieri: “Ogni tanto mi sento inferiore”

Uomini e Donne, Ida Platano confessa un retroscena sulla cena con Riccardo Guarnieri

Nel corso dell’intervista, Ida Platano ha toccato diversi aspetti e momenti della sua vita, come quello dei primi amori, del matrimonio e della relazione con Riccardo Guarnieri, una volta arrivata a Uomini e Donne. Riguardo al matrimonio, ha così dichiarato:

Sono stata poco bambina. A 17 anni mi sono innamorata. Non si poteva convivere, mio padre non era d’accordo. Mi sono sposata, sono stati 10 anni di matrimonio. Ero innamorata, però sono cresciuta insieme a lui. L’amore vero l’ho scoperto dopo. Sognavo dei figli, ma non sono mai arrivati. Tradimenti? Ci sono state delle piccole cose che mi hanno portato a decidere di chiudere questo matrimonio.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Riccardo Guarnieri su Ida Platano: “Mi permetto di consigliarle di non commettere gli stessi errori”

Mentre riguardo a Riccardo e all’incontro tra i due prima della vera e propria rottura:

Cosa provo oggi per lui? Non è amore, è amore immenso. Se lui è innamorato? Non lo so. È tanto orgoglioso però io penso di sì. A cena insieme sembrava come il primo incontro, ci guardavamo negli occhi, ci siamo toccati, come la prima volta. Non c’è stato un bacio. Spero ci sarà.