Uomini e Donne, ex cavaliere spiffera su Armando Incarnato: “Recita”

Uomini e Donne, ex cavaliere spiffera su Armando Incarnato: “Recita”

In una recente intervista un ex cavaliere di Uomini e Donne ha svelato la verità su Armando Incarnato: ecco cosa ha detto.


Un ex cavaliere del trono Over che ha preso parte a Uomini e Donne diversi anni fa ha di recente rilasciato un’intervista a PiùDonna. Intervistato da Fralof, Stefano Torrese – l’ex cavaliere in questione – è tornato a parlare della sua esperienza all’interno del programma e della sua vita attuale, compresa la sua situazione sentimentale. E non solo: ha anche detto la sua riguardo ad un altro protagonista di Uomini e Donne, ovvero Armando Incarnato. Ecco cosa ha detto.


Leggi anche: Uomini e Donne, Trono Over in onda oggi: gravi accuse per Armando Incarnato

Uomini e Donne, ex cavaliere spara a zero su Armando Incarnato

Nel corso dell’intervista rilasciata a PiùDonna, Stefano Torrese ha così dichiarato:

Sono un vagabondo, sempre in giro! Adoro il mare e finora ne ho visti molti questa estate. Divido il mio tempo con mio figlio, il lavoro e sì, vedo una persona. I ricordi di Uomini e Donne sono sempre indelebili, mi manca lo studio e tutto lo staff. Ma in amore sono un disgraziato, faccio sempre i conti con le gelosie, le storie passate e quello che in realtà voglio. Questo non semplifica le cose. La persona che vedo mi piace molto, difficile fare previsioni: se andrà bene, se rimarrò di nuovo solo… o se tornerò da Maria, non posso saperlo.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Armando Incarnato e Riccardo Guarnieri si scontrano sui social

E ha poi aggiunto:

Questa storia è nata con una bellissima amicizia, lei mi conosce per quello che sono, mi ha aiutato insieme ad altre persone a superare una relazione chiusa, ero molto depresso. La conosco da Febbraio ma il “fattaccio” è successo a fine Maggio, da poco tempo. In un mese e mezzo abbiamo già fatto molte cose, viaggi ed esperienze, siamo appena tornati da Mykonos. Chi mi sta vicino deve abituarsi a viaggiare e sopportarmi”. A Uomini e Donne c’è sempre Armando che gioca con il “suo personaggio”, non mi stancherò mai di dire che le sue recite sono una lunga minestra che non ha nulla a che vedere con la ricerca di una compagna. Io invece ero lì per questo.