Uomini e Donne, Chiara Rabbi si lascia andare: “Mi manca da morire”

Uomini e Donne, Chiara Rabbi si lascia andare: “Mi manca da morire”

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Chiara Rabbi si è lasciata andare sui social ad una rivelazionen inedita.


Chiara Rabbi, dopo la rottura con l’ex tronista di Uomini e Donne Davide Donadei, ha voltato pagina e si sta concentrando su di lei e sul suo futuro. Nei giorni scorsi l’ex corteggiatrice ha spiegato ai fan che anche uscire e conoscere nuova gente, come sta facendo nell’ultimo periodo, le serve per conoscersi meglio e soprattutto stare meglio. Le permette di relazionarsi e confrontarsi con persone diverse da lei che le possono far capire cosa vuole realmente dalla vita e soprattutto chi vuole.


Leggi anche: Uomini e Donne, la confessione di Chiara Rabbi: “Mi avete uccisa”

I fan le hanno anche chiesto commenti e considerazioni su quanto successo negli ultimi giorni riguardo a Davide Donadei e il presunto flirt con l’ex dama del trono Over Roberta Di Padua. Ma lei non ha voluto commentare nulla al riguardo, precisando che non le interessa e che sta vivendo la sua vita. Ma allora a chi è dedicato il “mi manca da morire” di qualche giorno fa?

Uomini e Donne, Chiara Rabbi non ce la fa e ammette che…

Nei giorni scorsi l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Chiara Rabbi ha lasciato un box domande ai fan. Nelle ore successive ha così poi risposto a diverse domande e curiosità. Ha spiegato ad esempio quali sono i suoi progetti futuri, cosa fa per avere i denti così bianchi e come fa a conoscere Camilla Mangiapelo, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, a cui si è legata moltissimo nell’ultimo periodo.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, trono classico: oggi, venerdì 10 maggio, Giulia si lascia andare con Giulio

E infine una domanda ha attirato l’attenzione di tutti: “Ti manca qualcosa? Qualcuno? Sincera“. Al che Chiara Rabbi ha dato una risposta schietta e sincera dicendo: “Ok sarò sincera mi manca da morire non poter prendere per mano e assaporare la scarpetta con il ragù di nonna cotto circa 19 ore con la rosetta calda. Era il mio pasto preferito“. C’è però chi spera sempre in un ritorno di fiamma tra lei e Davide Donadei.