Tutte con gli shorts

Tutte con gli shorts

Dagli anni 30 ad oggi


La prima ad indossarli è stata la temeraria Alice Marble che nel 1933, indossò un paio di bermuda sopra al ginocchio durante una partita di tennis a San Francisco.

Da quel momento si sono sempre più accorciati fino a diventare hot pants.

Perfino le compagnie aeree americane come la Braniff Airways, la Bahama Airline e la Southwestern crearono delle divise per le hostess con shorts, stivali e cintura in vita.

 

Oggi sono i protagonisti  dell’estate, dei festival, dei weekend, del mare.

Si possono trovare  in denim, ricamati, impreziositi, stampati, di pelle, con le borchie e chi più ne ha più ne metta.

 

Spopolano tra le giovanissime e non solo infatti anche le star di Hollywood li indossano.

Sono il trend della bella stagione e non solo, alcune temerarie li indossano anche nei mesi più freddi, ai quali poche sanno rinunciare.

 

Bisogna avere una grande sicurezza di sè e non avere paura di mostrare eventuali inestetismi, ma non tutte hanno gambe chilometriche quindi la parola d’ordine è: osare, ma sempre con buon gusto.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto