Totti e Ilary, l’incontro segreto dopo l’udienza e l’attacco di un conduttore: “Caciottara”

Chiara Carnà
  • Laureata in lettere e filosofia
  • Esperta in cinema e televisione

Totti e Ilary, l’incontro segreto dopo l’udienza e l’attacco di un conduttore: “Caciottara”

Retroscena sull’incontro in tribunale tra Francesco Totti e Ilary Blasi: dopo l’udienza c’è stato un incontro segreto. Nel frattempo, un volto Rai tuona contro la showgirl: “Caciottara”

A due giorni dall’atteso faccia a faccia davanti al giudice tra Francesco Totti e Ilary Blasi spunta un retroscena inaspettato L’ex calciatore e la conduttrice Mediaset non si sono rivolti la parola, arrivando separatamente al Tribunale di Roma e andandosene in due momenti differenti. Il Corriere della Sera ha svelato che, dopo l’udienza, i legali degli ex coniugi si sono incontrati. E, forse, hanno trovato un accordo sulla famigerata ‘guerra del guardaroba’.

Totti è arrivato in viale Giulio Cesare su una Smart nera, accompagnato dal legale Antonio Conte. Com’è noto, infatti, l’avvocato Annamaria Bernardini De Pace non fa più parte del suo entourage. Al fianco di Ilary Blasi c’erano invece invece gli avvocati Pompilia Rossi e Alessandro Simeone. La showgirl ha raggiunto il tribunale su una Bmw bianca, accompagnata dal suo legale Alessandro Simeone, per poi entrare a piedi. L’ex numero dieci giallorosso e la showgirl hanno dovuto rispondere alle domande del giudice Francesco Frettoni sui preziosi orologi Rolex, misteriosamente fatti sparire dalla Blasi, e la collezione di borse griffate, riesumata dalla stessa nella spa della villa di famiglia. All’ex Letterina di Passaparola mancano ancora alcune costosissime paia di scarpe e dei gioielli.

Al termine dell’udienza, durata circa un’ora e mezza, Totti e Ilary sono usciti separatamente, salendo in auto senza parlare. La Blasi era accompagnata dalla sorella Silvia.

Totti e Ilary, i legali hanno trovato un accordo?

In attesa che il giudice decida se sia o meno il caso di convocare dei testimoni per venire finalmente a capo della diatriba, gli avvocati di Francesco Totti e Ilary Blasi – stando alla ricostruzione del Corriere – dopo l’udienza si sono incontrati nello studio dell’avvocato Antonio Conte. La segretissima riunione è durata alcune ore, ma non è noto quali siano stati gli argomenti e tantomeno le conclusioni. L’ipotesi è che il team di legali stia cercando di trovare un accordo. Non si parla, naturalmente, della separazione, perché l’udienza non si terrà prima di marzo 2023. Tuttavia, per ciò che riguarda gli orologi rubati e i costosi accessori nascosti, i legali potrebbero aver trovato una soluzione.

Ilary Blasi stroncata da un famoso conduttore: “Che caciottara”

Il gergo di Ilary Blasi le si è ritorto contro. Degli ultimi risvolti della separazione più chiacchierata dell’anno si è discusso anche a Unomattina in famiglia. Il conduttore Tiberio Timperi si è soffermato sulla diatriba Rolex-borsette e sul recente incontro in tribunale durante la rassegna stampa curata da Gianni Ippoliti. E, nei confronti della conduttrice dell’Isola dei Famosi, non è andato certo per il sottile.

Trattenere gli orologi è veramente cheesy, da caciottari.

Caciottara. Una parola che alla Blasi suonerà decisamente familiare, dal momento che lei stessa l’ha resa un tormentone. Quando? Dobbiamo fare un passo indietro, sino all’epico scontro in diretta tv tra l’ex Letterina di Passaparola e Fabrizio Corona. L’ex re dei paparazzi era entrato nella Casa del Grande Fratello Vip per un confronto con l’ex fidanzata Silvia Provvedi. L’allora conduttrice aveva approfittato per togliersi con il siciliano una serie di sassolini dalla scarpa.

Ilary Blasi reagirà all’attacco del volto Rai con una delle sue consuete e affilate frecciatine social? Non vediamo l’ora di scoprirlo.

Programmazione TV
Lo sapevi che...