Temptation Island 2018, la single Teresa lancia una frecciata a Raffaela e Andrea: “Consapevoli di ciò che sarebbe potuto accadere”

Temptation Island 2018, la single Teresa lancia una frecciata a Raffaela e Andrea: “Consapevoli di ciò che sarebbe potuto accadere”

La tentatrice partenopea, stanca delle critiche, sbotta sui social.


Teresa Langella, la bella tentatrice partenopea che ha colpito Andrea Celentano, subito dopo la quarta puntata di Temptation Island è finita al centro delle polemiche. La ragazza è stata duramente criticata sui social per il suo atteggiamento provocatorio nei confronti del fidanzato di Raffaela Giudice.

temptation_andrea_teresa

Nel corso dell’ultima puntata di Temptation Island, andata in onda lunedì 30 luglio 2018, Teresa ha dato un morso sul sedere di Andrea. Un gesto che non è stato per niente gradito e che ha fatto letteralmente impazzire il web. Le dure critiche ricevute però hanno spinto la tentatrice a intervenire per dire la sua sulla questione: “La verità è che su 13 si parla solo di me. La mia non è presunzione ma un dubbio che sorge spontaneo. Credetemi se vi dico che mai e poi mai ho voluto ferire nessuno. Sarebbe bastato uscirsene prima e invece no, nonostante la sofferenza, tutti al villaggio rientravano. Poi però non date solo la colpa a me, se di colpa dobbiamo parlare. Nessuno è stato obbligato a partecipare. E tutti coscienti di ciò che sarebbe potuto accadere”.

La Langella ha continuato parlando anche dei tentatori della nuova edizione del reality condotto da Filippo Bisciglia e di come questi vengano trattati diversamente dai telespettatori: “Per non parlare dell’esistenza dei tentatori che non viene mai citata. Le stesse ‘Donne’ che gli sbavano sotto le foto sono quelle che vengono qui a lasciare il bel commento sotto le mie. Ah già dimenticavo: Gli uomini possono… E mi venite a parlare di solidarietà femminile?”.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto