Taylor Swift è oppressa dalla fama e senza ragazzo, solo Lena Dunham la tira su

Taylor Swift è oppressa dalla fama e senza ragazzo, solo Lena Dunham la tira su

Taylor Swift confessa a Letterman che solo gli amici la fanno rilassare e che non ha intenzione di cercare un ragazzo


Taylor Swift ha iniziato la sua carriera giovanissima, ha pubblicato il suo primo album a diciassette anni e oggi, che ne ha solo 24, si sente già oppressa dal successo. Mentre era ospite da David Letterman la popstar ha dichiarato: “Sono sempre ad un passo dallo scoppiare in lacrime”. Solo gli amici riescono a distrarla e farla rilassare. Una delle sue amiche è senza dubbio Lena Dunham, la creatrice e attrice di Girls, con cui dopo qualche problema all’inizio ha instaurato un ottimo rapporto.

“Cercando il suo nome su Google ho avuto inizialmente l’impressione stesse utilizzando i miei testi ironicamente e che mi stesse prendendo in giro… mi porto questo complesso dai tempi della scuola. Poi ci siamo viste di persona e da quel momento siamo diventate migliori amiche.

“Nell’ultimo anno non ho avuto nessun fidanzato e a dirla tutta non lo sto nemmeno cercando. Non faccio “shopping” di fidanzati. Taylor in passato era stata con Harry Styles, degli One Direction, a Jake Gyllenhaal.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto