Sara Tommasi – il successo della pagina Facebook

Sara Tommasi – il successo della pagina Facebook

I numeri parlano chiaro: i fan sono raddoppiati prima dell’ennesima chiusura. Ecco il perchè


Era il suo mezzo di comunicazione preferito ma, agli inizi di luglio, è scomparso da Facebook. Il profilo di Sara Tommasi dedicato ai fan è stato riattivato a sorpresa mercoledì 24 ed ha raddoppiato il numero dei fan nell’arco di una sola giornata. Le motivazioni sono molteplici e non è un dato così banale come potrebbe, di primo acchito, sembrare.

Ovviamente la polemica ha avuto un ruolo fondamentale nel raddoppiamento degli iscritti alla fan page. Ovviamente tirare in ballo personaggi molto popolari sui social come Fedez, Marracash ed i Club Dogo è stato decisivo. Ma l’utilizzo di tag e hashtag è stato, forse, ancor di più determinante per evidenziare il giudizio dell’autore del post e dare maggiore risalto al suo pensiero.

Tutto questo ha portato ad un numero di condivisioni eccezionale. Inoltre la Tommasi ha risposto personalmente a molti internauti a mo’ di perfetta community manager. I post sono stati cancellati ma ne è rimasta una traccia ben evidente che delinea l’intera cronistoria: “Non so perchè ma il mio conto bancario è appena aumentato“.

Sara è un brand a tutti gli effetti: pur dissacrante e volgare, riesce ad essere una calamita per migliaia di utenti che le leggono le sue strampalate avventure e le sue sconcertanti rivelazioni. Oltre che essere la regina dei siti per adulti, lo stava per diventare anche di Facebook prima che un misterioso messaggio di un presunto hacker ha messo la parola fine ai giochi. Le sorprese, tuttavia, non sembrano assolutamente terminare. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto