Sara Tommasi – Gabriele Paolini continua con lo sciopero della fame

Sara Tommasi – Gabriele Paolini continua con lo sciopero della fame

E’ da tre giorni che il noto disturbatore continua con la sua protesta


Gabriele Paolini non è assolutamente intenzionato a fermarsi. Il grande amico di Sara Tommasi non vuole lasciare sola la sua compagna di ‘disavventure’ ed ha da poco messo in scena una protesta. Il più noto dei presenzialisti tv sta infatti attuando da tre giorni uno sciopero della fame e della sete perchè non riesce a vedere la showgirl.

La Tommasi è ancora ricoverata all’ospedale Sant’Andrea di Roma e Paolini ha promesso che continuerà nel suo intento fin quando non gli verrà concesso di incontrarla personalmente. Il disturbatore ha inoltre voluto dedicare questo atto di contestazione alle due persone arrestate nei giorni scorsi in provincia di Salerno: Federico De Vincenzo e Giuseppe Matera.

De Vincenzo è il produttore cinematografico della Dive & Star Management che ha lanciato nel mondo dell’hard sia la Tommasi che Paolini. I due uomini sono stati incarcerati con l’accusa di aver violentato e drogato la showgirl per la realizzazione di alcune scene. Sara è stata portata proprio davanti all’ospedale con l’inganno per far sì che potesse uscire dal tunnel della dipendenza da alcool e droghe.

A quanto pare, con il consenso della madre, Nando Colelli e Stefano Ierardi, suo fidanzato, l’hanno convinta a salire in macchina per andare in discoteca. Paolini ha filmato gli attimi concitati che anticipano il suo ricovero. Nei giorni successivi l’uomo ha provato ad incontrare l’ex bocconiana ma non ci è riuscito.

Sara è stata raggiunta solo telefonicamente e pare che le sue condizioni siano migliorate rispetto ad alcuni giorni fa. Il disturbatore le ha passato il suo avvocato Massimiliano Kornmuller per rassicurarla: la volontà è quella di rivederla il prima possibile. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto