Sanremo 2023, una Big in gara a rischio squalifica: è indagata per…

Chiara Carnà
  • Laureata in lettere e filosofia
  • Esperta in cinema e televisione
25/12/2022

Sanremo 2023, una Big in gara a rischio squalifica: è indagata per…

In un’importante inchiesta della Procura di Vicenza, spunta il nome di una Big di Sanremo 2023 tra gli indagati. La sua presenza al Festival è a rischio. La cantante potrebbe essere squalificata.

Non c’è pace per Amadeus. Sanremo 2023 non è ancora cominciato eppure, giorno dopo giorno, continuano a scoppiettare polemiche e colpi di scena. Stavolta nella bufera c’è una delle Big in gara. La cantante risulta indagata nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Vicenza. Una notizia piuttosto seria, che potrebbe compromettere la partecipazione dell’artista al Festival di Sanremo. In caso di squalifica, come si comporterà il conduttore e direttore artistico?

Prima il titolo del brano di Madame cambiato un attimo prima dell’annuncio. Poi Anna Oxa che snobba la moglie di Amadeus, che voleva intervistarla per La Vita in Diretta. Le sorprese che il conduttore del Festival ha in serbo per i telespettatori saranno tantissime, ma è evidente che, negli ultimi giorni, anche Amadeus abbia ricevuto la sua bella dose di plot twist inaspettati.

La settantatreesima edizione del Festival di Sanremo andrà in onda su Rai 1 dal 7 all’11 febbraio 2023. Al fianco dell’inossidabile mattatore ci sarà Gianni Morandi, eterno ragazzo della musica italiana. Chiara Ferragni sarà la co-conduttrice della prima e dell’ultima serata. Il secondo nome femminile confermato è quello della graffiante giornalista Francesca Fagnani, co-conduttrice della serata di mercoledì 8 febbraio. La ‘musa’ di giovedì 9 febbraio, stando alle indiscrezioni, potrebbe essere la conduttrice del TG 1 Giorgia Cardinaletti.

Tra i Big in gara, tanti nomi dall’effetto nostalgia assicurato (Paola e Chiara, Gianluca Grignani, Articolo 31), in perfetto equilibrio con gli artisti più amati del momento, tra cui Elodie, Ultimo e Tananai.

Sanremo 2023, una Big indagata per false vaccinazioni COVID

La Big di Sanremo 2023 a rischio squalifica è Madame. La cantante vicentina, all’anagrafe Francesca Calearo, risulta fra gli indagati dalla Procura di Vicenza con l’accusa di false vaccinazioni anti-Covid al fine di ottenere il Green Pass. Quello dell’artista ventenne non è l’unico nome conosciuto presente sulla lista: anche la tennista Camila Giorgi è nella medesima situazione.

L’indagine, a febbraio, aveva portato all’arresto di tre persone, di cui due medici: la dottoressa Daniela Grillone Tecioiu e il dottor Erich Volker Goepel. Gli indagati avrebbero finto di vaccinare dei pazienti, così che potessero procurarsi il Green Pass. I reati commessi sono corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici e peculato. Oggi, tuttavia, sono stati entrambi rimessi in libertà, perché caduto il rischio di reiterazione di reato.

Madame, dunque, ha ottenuto il documento allora indispensabile, in modo irregolare? Lei e la Giorgi compaiono sulla lista dei clienti di uno dei medici arrestati, ma non sono sue pazienti. L’ipotesi è che la cantante si sia recata nello studio per ottenere il Green Pass, pur non avendo fatto il vaccino. Naturalmente, per ora, è tutto da verificare.

Se le accuse dovessero trovare conferma, che ne sarà della partecipazione di Madame al Festival di Sanremo? E’ altamente probabile che venga squalificata ma, si diceva, al momento è tutto da vedere. Quel che è certo è che, per la cantante di Marea, la kermesse canora non è certo iniziata sotto i migliori auspici.

Programmazione TV
Lo sapevi che...