Sanremo 2019: “Il Festival dei tormentati” per Vladimir Luxuria

Sanremo 2019: “Il Festival dei tormentati” per Vladimir Luxuria

Scatenata ultimamente Vladimir Luxuria, che, dopo le recenti rivelazioni sulla sua esperienza a L’Isola dei Famosi, ora si scaglia contro…


Scatenata ultimamente Vladimir Luxuria, che, dopo le recenti rivelazioni sulla sua esperienza a L’Isola dei Famosi, ora si scaglia contro Sanremo 2019. È trascorso solo un giorno dall’inizio del Festival e già l’ex politica ha attaccato con un post sul suo profilo Twitter la storica rassegna della musica italiana, definendola un “Festival dei tormentati”. Luxuria non ha apprezzato la poca leggerezza di questo Sanremo, in cui tutti sembrano preferire un abito funereo e i giovani perennemente arrabbiati; non è stata di suo gradimento neanche la conduzione, che sembra non averla affatto divertita.

“Mi sembra il Festival dei tormentati: nero dominante, giovani imbronciati e nessuna leggerezza, non ballano più né vecchie né scimmie e stiamo aspettando imitazioni e gag divertenti. Sento il grande Mike dall’alto che tuona un monito: ALLEGRIA!”, queste le testuali parole riportate sul social network.

La critica ai cantanti in gara al Festival di Sanremo 2019

Ospite qualche giorno fa a La Vita in Diretta, Vladi era già intervenuta per commentare gli artisti in gara quest’anno. Ha criticato soprattutto il loro comportamento nei confronti dei fan, che li hanno incontrati per le strade di Sanremo. “Mi hanno detto che certi cantanti se la tirano in maniera assurda”, ha affermato l’ex parlamentare per poi aggiungere, “non preoccupatevi quando vi chiedono troppi selfie. Iniziate a preoccuparvi quando non ve ne chiederanno più”. Inutile dire quanto le sue parole abbiano trovato l’appoggio del pubblico!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto