Samsung: indiscrezioni sul prossimo Galaxy Note 3

Samsung: indiscrezioni sul prossimo Galaxy Note 3

In attea della presentazione di settembre, impazzano i rumors


Negli ultimi tre anni sono stati due i terminali più attesi in casa Samsung. Dopo la presentazione in primavera del nuovo top della gamma Galaxy S, ora arrivata alla sua quarta generazione, l’interesse dei fan della casa asiatica si sposta a settembre, più precisamente all’IFA di Berlino, sede tradizionale della presentazione del nuovo Galaxy Note.

Anche quest’anno la fiera tedesca, che si aprirà il prossimo 6 settembre, sarà quasi certamente lo scenario dell’annuncio del phablet di casa Samsung, e, dopo il successo commerciale di Note 2, molta è l’attesa per il prossimo Note 3. Le indiscrezioni non mancano.

Diverse sono già le immagini del dispositivo che circolano in rete, ma non si può a questo punto dell’anno essere sicuri dell’effettivo design estetico del nuovo Note. Maggiore sembra essere, invece, la certezza su alcune delle sue caratteristiche. Una foto scattata dal fantomatico Note 3 proverebbe che sarà dotato dello stesso modulo fotografico di Galaxy S4, con sensore a 13 Megapixel. Il processore che spingerà le performance di Note 3 sarà inoltre quasi certamente il Qualcomm Snapdragon 800, di cui è fornito S4 LTE-A.

Qualche alone di mistero aleggia anche sul display del terminale. A lungo si è parlato di un possibile schermo da 6 pollici, mentre le ultime indiscrezioni parlano di una diagonale di 5,7” con il minor bordo possibile per non inficiare sulle dimensioni finali. Possibile inoltre che a causa dell’alata richiesta di pannelli Amoled Full HD, dovuta al grande successo di Galaxy S4, non tutti i Note 3 verranno dotati di questo tipo di display. Sarà possibile una versione con schermo IPS-LCD, anche se questo porterebbe ad uno diverso spessore finale tra i due modelli, per il resto identici.

Non resta che aspettare allora per avere soddisfatta la propria curiosità, contando che i piani dell’azienda coreana sembrano già essere scanditi: l’inizio della produzione di massa fissato per il mese di agosto, in tempo per entrare sul mercato subito dopo la presentazione a Berlino dei primi di settembre. (f.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto