Samsung Galaxy S5: prezzo record dopo soli tre mesi dal lancio

Samsung Galaxy S5: prezzo record dopo soli tre mesi dal lancio

La data di uscita del nuovo Galaxy S5 di Samsung non è ancora stata fissata in via ufficiale e non si sa nulla sul prezzo che lo smartphone avrà al momento del lancio, ma Idealo assicura che in breve tempo potrebbe diventare il più competitivo nella storia della gamma Galaxy: ecco un riassunto dell’analisi di mercato condotta da Idealo, con tutte le ultime indiscrezioni su data di uscita e caratteristiche tecniche del Galaxy S5


La presentazione ufficiale del Galaxy S5 si avvicina sempre di più: il prossimo 23 febbraio, un giorno prima dell’inizio del Mobile World Congress di Barcellona, Samsung annuncerà il suo nuovo top di gamma nell’evento speciale Unpacked 5, che potrà essere seguito in diretta streaming sul canale YouTube ufficiale dell’azienda. Con ogni probabilità nello stesso giorno sapremo qualcosa in più anche sul prezzo che il Galaxy S5 avrà al momento del lancio, previsto per il mese di aprile.

 

In attesa di Unpacked 5, il portale di comparazione prezzi Idealo ha realizzato un’interessante analisi sulla curva di prezzo dei precedenti modelli Galaxy S, con lo scopo di fornire una previsione il più possibile accurata sul ribasso dei prezzi cui il nuovo smartphone di Samsung potrebbe andare incontro nei mesi successivi al lancio. Ecco, in sintesi, quanto evidenziato dall’indagine idealo:

1) Per ogni nuovo smartphone della serie Galaxy S, il ribasso osservabile nel primo trimestre si mostra ogni volta superiore rispetto al modello precedente (S2 13%, S3 14%, S4 18%).

2) Sulla base dello schema individuato, il nuovo Galaxy S 5 potrebbe costare solo il 76% del prezzo inziale entro i primi 90 giorni dalla release.

 

Supponendo un prezzo di partenza simile a quello del Galaxy S4, trascorsi poco meno di 90 giorni dal lancio il Galaxy S5 potrebbe arrivare a costare 550 euro, circa il 76% del suo prezzo di listino originale. Per inquadrare i risultati ottenuti da Idealo nel giusto contesto, va sottolineato che:

1) Le indicazioni sui prezzi contenute nello studio si riferiscono alle impression (e ai corrispondenti clickthrough) ricevute da idealo per ogni singola query. Ogni volta che un utente fa clic su un prodotto offerto su idealo, il sistema ne memorizza il prezzo. Per ogni clic memorizzato in un mese, idealo ha calcolato il rispettivo prezzo medio dei modelli Galaxy S2, S3 e S4. Dal momento che gli utenti di idealo tendono a cliccare sulle offerte per modelli entry-level, i prezzi medi relativi si riferiscono alle offerte per modelli base da 16 GB.

2) Il prezzo di partenza del Galaxy S2 si riferisce ai prezzi medi dei clic generati su idealo nel maggio 2011. Il prezzo di partenza del Galaxy S3 è stato calcolato in base ai prezzi medi dei clic generati su idealo nel giugno 2012. Il prezzo di partenza del Galaxy S4, invece, in base ai prezzi medi dei clic raccolti su idealo nel maggio 2013.

 

 

GALAXY S5, SPECIFICHE TECNICHE

 

Le specifiche tecniche dello smartphone sono già state diffuse, anche se in via non ufficiale, da KDB Daewoo Securities Research. In base alle informazioni riportate sul phamplet in pdf di KDB, sembra che il Galaxy S5 arriverà sul mercato accompagnato da un display con diagonale di 5,2″ e risoluzione WQHD di 2560×1440 pixel con densità pari a 560 pixel per pollice. Il dispositivo monterà 3GB di RAM e avrà una dotazione di memoria interna di 32, 64 o 128GB.

La scocca sarà in metallo, molto probabilmente alluminio, mentre la fotocamera posteriore avrà una definizione di 20 megapixel (3,2 megapixel per quella anteriore). La capacità di carica della batteria si attesterà sui 3200 mAh. Il processore in dotazione al Galaxy S5 varierà a seconda della regione di distribuzione. I SoC più gettonati al momento sono due, entrambi realizzati con architettura a 64 bit: il primo è un Qualcomm Snapdragon 805, quad-core cloccato a 2,5Ghz; il secondo un Exynos 6, octa-core cloccato a 2Ghz.

Al contrario di quanto inizialmente pronosticato, il Galaxy S5 non integrerà alcun sistema di riconoscimento dell’ID basato su scan della retina, ma si accontenterà di un sensore touch non dissimile da quello implementato da Apple su iPhone 5S.

 

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto