Royal Baby: Kate e William pronti per un secondo figlio

Royal Baby: Kate e William pronti per un secondo figlio

Mentre la nascita del piccolo George ha fatto impazzire tutta la stampa del mondo, c’è chi scommette addirittura sul secondo figlio.


Kate Middleton mamma. Kate Middleton incinta. Kate Middlenton e il Royal Baby. Royal Baby. Sappiate che queste parole o queste coppie di parole sono state tra le più cercate nell’estate 2013. Sì, perché il mondo è sembrato totalmente attento alla nascita del Royal Baby, nascita che si è fatta attendere.

Del resto si sta parlando del futuro erede al trono del Regno Unito – che chissà quando indosserà davvero la corona, visti i tempi britannici della Regina e di suoi figlio – ormai da  mesi, ancor prima che venisse alla luce e su di lui è stato detto tutto e più di tutto. Ancor prima che mamma Kate svelasse il sesso, tutti sembravano già sapere che si trattava di un maschietto.

11 ore di travaglio che hanno tenuto col fiato sospeso giornalisti e telecamere accorse con un anticipo di circa sette giorni davanti al St. Mary’s Hospital, Paddington, nell’ovest di Londra, in quell’ospedale che vide anche nascere anche il Principe William. Insomma, possiamo affermare con certezza che il Royal Baby è verrà ricordato come uno dei personaggi dell’anno.

Il piccolo è assieme a mamma Kate e papà William nel West Berkshire, a Bucklebury, residenza di campagna dei genitori di Kate Middleton e sembrerebbe addirittura che i neo genitori non abbiano alcuna intenzione di assumere una tata per il futuro re, ma di crescerlo soltanto con l’aiuto della famiglia.

I primi mesi di George, dunque, sono dunque quelli di qualsiasi bambino, finalmente lontano dai flash e da occhi indiscreti, attorniato soltanto dall’amore di mamma e papà e della famiglia tutta.  L’Us Weekly parla addirittura di una casa normalissima, dove tutti aiutano tutti senza agi o servitù:

“William che aiuta a caricare la lavastoviglie dopo cena”.

E mentre il piccolo Royal Baby ha poco più di un mese, c’è chi ha già cominciato a scommettere sul secondo figlio di William e Kate. Sembra assurdo, ma è proprio così. L’annuncio della gravidanza potrebbe arrivare già nel 2014 (un’ipotesi a 1,50) o al massimo l’anno successivo (a 3,50) e la nascita sarebbe prevista nel 2015 e si gioca a 2,10.

Inutile dire che se si scommette sulla nascita, si scommette anche e soprattutto sul futuro no: se dovesse essere un maschietto, i bookie non hanno dubbi: si chiamerà Henry (a 10,00). Qualora fosse una bambina, l’indecisione sembra essere tanta, i nomi papabili potrebbero essere Alexandra, Charlotte, Elizabeth o Victoria (tutti a 12,00). (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto