Robert Pattinson passa il Memorial Day con Katy Perry

Robert Pattinson passa il Memorial Day con Katy Perry

Katy non ha mai visto bene la storia con Kristen Stewart


Si vociferava che oltre a Rupert Sanders ci potesse essere lo zampino di Katy Perry dietro alla fine della storia tra Robert Pattinson e Kristen Stewart.

Katy è amica di lunga data della coppia ma ultimamente si sarebbe avvicinata troppo al bell’attore; sembra che Robert le avesse chiesto di cantare per lui al suo compleanno e Kristen non l’avrebbe presa bene.

Katy e Robert sono stati avvistati il weekend del Memorial Day insieme; alcune fonti hanno dichiarato al giornale People di averli avvistati nel giardino del San Ysidro Ranch, hotel di lusso in California, mentre assistevano alle prove di matrimonio di una coppia di sconosciuti. Passatempo decisamente particolare che non aiuta a ricucire i pezzi del cuore infranto dopo la fine della storia con Kristen.

La fonte ha dichiarato: «Non c’è stato alcun gesto di affetto o atteggiamento che facesse pensare a qualcosa di più di un’amicizia. Se ne stavano semplicemente seduti a guardare».

Katy e Robert sembravano due amici qualunque che passavano del tempo insieme, niente dava a che pensare che potessero stare insieme.

Ultimamente la popstar e l’attore hanno passato molto tempo insieme; dal compleanno di Robert, allo Chateau Marmont, dove Kristen non si è vista dato che poco prima Robert aveva scoperto dei messaggi di Rupert Sanders fino ai Met Gala di New York dove sono andati via insieme a bordo della stessa auto.

E’ noto a tutti che Katy non ha mai visto bene la storia tra Pattinson e la Stewart a tal punto che aveva dichiarato al giornale Hollywood Life che Robert aveva sbagliato a perdonarla dopo il tradimento con Sanders e non ha mai esitato a dirglielo. Ha detto di Robert: «merita qualcuno di migliore, che non rovina le famiglie degli altri».

Ultimamente sembra che sia riuscita a convincerlo. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto