Robert Pattinson e Kristen Stewart impegnati sul set

Robert Pattinson e Kristen Stewart impegnati sul set

Entrambe stanno girando dei nuovi film


Robert Pattinson e Kristen Stewart, gli ex vampiri di Twilight ed ex fidanzati sono entrambi impegnati sul set di diversi film e non hanno partecipato, come negli scorsi anni, al Comic Con a San Diego.
Robert sta girando “Maps to the Stars” mentre Kristen al momento è sul set di “Camp X-Ray” e poi sarà su quello di “Slis Maria”.

Kristen è stata fotografata nei giorni scorsi in divisa militare a bordo di una barca a Los Angeles mentre interpretava Cole, una giovane donna che si è arruolata nell’esercito per sfuggire alla vita noiosa del suo paese di provincia. Le viene assegnata la prigione di Guantanamo e non l’Iraq come sperava; “Camp X-Ray” è uno dei luoghi più controversi degli Stati Uniti dove stringe un’amicizia particolare e pericolosa con un giovane prigioniero, Ali, condannato a otto anni di reclusione.

Quello in “Camp X-Ray” è uno dei ruoli più drammatici che l’attrice abbia mai interpretato e può essere una svolta per la sua carriera.
Il film, diretto da Peter Sattler, è a sfondo politico e vuole denunciare la condotta di alcuni membri dell’esercito americano all’interno della prigione di Guantanamo dove torture, repressioni, maltrattamenti e abusi sono all’ordine del giorno. Camp X-Ray è il nome assegnato al primo carcere per i terroristi sospettati dopo l’attacco avvenuto l’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle e agli Sati Uniti.
Sembra che Robert sia geloso del ruolo che Kristen sta interpretando dato che ha sempre dichiarato che gli sarebbe piaciuto poter recitare in film di guerra.

Robert invece è impegnato con le riprese di “Maps to the Stars”, del regista David Cronenberg”, che sono iniziate da poco e già in rete sono comparse le prime immagini rubate dal set del film che lo vedono protagonista con Mia Wasikowska.
L’attrice interpreta il ruolo di una ragazza appena dimessa dall’ospedale psichiatrico che cerca di fare amicizia con un autista di limousine aspirante attore (Robert Pattinson); è una bizzarra storia di fantasmi ambientata in una Los Angeles ossessionata dal culto della celebrità.

Mia fa parte della famiglia Weiss composta da Stafford, uno psicoterapeuta che ha fatto fortuna con i libri auto motivazionali e sua moglie, un’aggressiva e prepotente madre e manager del loro figlio di 13 anni che è la baby-star del mondo della tv finito in un centro di riabilitazione a causa della droga.
Tutte e tre le pellicole, “Camp X-Ray”, “Slis Maria” e “Maps to the Stars” usciranno nelle sale nel 2014. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto