Raoul Bova: ecco perché ha divorziato

Raoul Bova: ecco perché ha divorziato

L’attore lascia la moglie Chiara Giordano


La notizia sta impazzando sul web già da qualche settimana ma non sono ancora arrivate le conferme ufficiali da parte dei diretti interessati: Raoul Bova e la moglie Chiara Giordano starebbero divorziando.
Purtroppo una delle coppie più solide ed ammirate dallo showbiz italiano è ai ferri corti; marito e moglie avrebbero deciso di lasciarsi alle spalle il passato per iniziare un nuovo capitolo della loro vita che non passeranno insieme.

La notizia arriva come una bomba e le copertine dei settimanali scandalistici e tutti i siti di gossip ne parlano in continuazione; dopo un idillio durato 13 anni il matrimonio è alle battute finali.
Raoul è un sex symbol per miglia di fan e il motivo della loro separazione lascia senza parole: sembrerebbe che tra i due ci sia la presenza di una terza persona la quale avrebbe fatto andare alla deriva il loro rapporto. Un uomo, ma non nella vita di Chiara bensì nella vita di Raoul.

La presunta omosessualità dell’attore non è mai stata confermata dal diretto interessato quindi, al momento, non si conosce la verità.
Dato che ci sono di mezzo dei bambini Chiara aveva dichiarato al giornale Chi: “La crisi era già nell’aria, io e Raoul ci separeremo ma voglio che i nostri due figli, Alessandro e Francesco, rimangano fuori da tutto – ha poi continuato – Non amiamo le interviste che parlino in primo piano di noi, soprattutto in questo momento. I bambini devono rimanere fuori da tutto”.

Quest’estate sono arrivati i primi sospetti di crisi infatti hanno passato le vacanze separate; Chiara con l’amica Alessia Marcuzzi a Formentera mentre Raoul a Sabaudia con i figli.
L’attore ha partecipato la scorsa settimana, in versione single, al Roma Fiction Fest; ad accompagnarlo Vanessa Incontrada che ha lavorato con lui.
Non resta che aspettare per sapere se il divorzio si farà davvero, se riusciranno a risolvere i loro problemi oppure se si tratta di una bufala. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto