Raoul Bova divorzia ufficialmente da Chiara Giordano, la prima udienza in arrivo

Raoul Bova divorzia ufficialmente da Chiara Giordano, la prima udienza in arrivo

La crisi tra la storica coppia è scoppiata da mesi e l’attore adesso fa coppia fissa con Rocío Muñoz Morales


Un nuovo capitolo della cronaca rosa italiana, forse l’ultimo o l’ennesimo dei tanti che riguarda la separazione di Raoul Bova da sua moglie Chiara Giordano. Dopo una serie di confronti attraverso settimanali e tabloid da parte dei due protagonisti di questa rottura inaspettata, ecco arrivare la prima udienza.

Insomma, per dirla in altre parole, tra Raoul Bova e Chiara Giordano le cose diventato serie, ufficiali e indietro non si torna, l’amore è ormai finito e non resta che appellarsi ad un giudice per vedere riconosciuti i propri diritti e soprattutto per tutelare al meglio i due figli avuti nel corso dei 14 felici anni di matrimonio.

A dare la notizia dell’inizio delle procedure legali tra i due ex, è stato il settimanale Chi che ha riferito che a fine mese presso il Tribunale di Roma ci sarà la prima udienza nella causa di separazione. Chi non riferisce i nomi degli avvocati dei protagonisti di questa triste notizia della cronaca rosa nostrana, ma di una cosa si è certi: Chiara Giordano non sarà difesa da Annamaria Bernardini de Pace, sua madre e famoso avvocato divorzista italiano.

Insomma, la “nonna” ha deciso di restare fuori da questa storia e adesso non resta che conoscere tutti i dettagli di questo divorzio tanto chiacchierato e nel frattempo Raoul Bova non ha paura di essere fotografato assieme alla sua nuova fidanzata Rocío Muñoz Morales, con la quale ha trascorso il Capodanno insieme alla sua famiglia, in provincia di Rieti, con tanto di presentazioni ufficiali. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto