PS4 e Xbox One si equivalgono, lo dice Microsoft

PS4 e Xbox One si equivalgono, lo dice Microsoft

Secondo Alan Browman, vice presidente della divisione retail sales e marketing di Microsoft, le differenze tra Xbox One e PlayStation 4 sono marginali


Xbox One e PlayStation 4 in realtà si equivalgono, o almeno questo è ciò che sostiene Alan Browman, vice presidente della divisione retail sales e marketing di Microsoft Asia e Australia.

Secondo Browman i dettagli tecnici non possono e non devono sancire la superiorità di una console nei confronti dell’altra, perché nel mondo del gaming da salotto sono i videogiochi a fare la differenza: “Abbiamo una proposta con un valore unico e dal punto di vista delle specifiche pure sarà sempre una differenza marginale. I puristi continueranno a discutere, ma penso che ciò che importi siano i giochi”.

Browman non perde occasione di sottolineare che Xbox One, così come la controparte, sarà in grado di offrire giochi ed esclusive di primo livello: “Vedrete grandiosi giochi in esclusiva su Xbox One, e con i giochi multipiattaforma ci saranno contenuti esclusivi per Xbox One”.

Le dichiarazioni di Browman, al di là degli interessi legati alle politiche di marketing di Microsoft, rispecchiano l’opinione che noi stessi abbiamo espresso negli ultimi mesi sul confronto tra Xbox One e PlayStation 4: le due console hanno prestazioni simili, e gli aspetti più importanti da considerare per preferire l’una all’altra prescindono dalle specifiche tecniche.

Abbiamo ampiamente argomentato il nostro punto di vista in una serie di articoli dedicata alla consolewar: se siete interessati ad approfondire l’argomento, a questo indirizzo troverete tutte le analisi tecniche che abbiamo realizzato.

E voi cosa ne pensate delle dichiarazioni di Browman? Quale console preferite tra Xbox One e PlayStation 4? Fatecelo sapere nello spazio adibito ai commenti!

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto