Pomeriggio 5, ospite eccezionale: ritorno in tv dopo 40 anni

Pomeriggio 5, ospite eccezionale: ritorno in tv dopo 40 anni

Pomeriggio 5 ha avuto un super ospite d’eccezione. La star ha fatto il suo ritorno in televisione dopo ben 40 anni d’assenza, riscuotendo un enorme successo.


Il salotto televisivo di Pomeriggio 5 ha avuto un super ospite d’eccezione. La star ha fatto il suo ritorno in televisione dopo ben 40 anni d’assenza.


Leggi anche: Barbara D’Urso, shock a Pomeriggio 5: come non l’avete mai vista

Nonostante i dati auditel parlano di un declino per Pomeriggio 5, la trasmissione è riuscita a portare un record assoluto con l’ospite invitato da Barbara D’Urso.

Pomeriggio 5, l’ospite d’eccezione commuove grandi e piccini

Il talk show pomeridiano condotto da Barbara D’Urso ha avuto un ospite d’eccezione che non appariva in tv da più di 40 anni. Questa reunion era attesa da generazioni di bambini degli anni Ottanta e Novanta. Lo storico pupazzo di Bim, Bum, Bam, Uan, è stato tra gli invitati di Pomeriggio 5.


Potrebbe interessarti: Barbara D’Urso, scandalo a Pomeriggio 5? Situazione a luci rosse nel backstage

Barbara D’Urso ha ospitato una delle conduttrici di una storica trasmissione di Italia uno, Carlotta Brambilla Pisoni. Con lei l’ospite d’eccezione: Uan. Chi non ricorda il pupazzo animato di peluche rosa con il ciuffetto fucsia simile a un cane? Per anni ha accompagnato i pomeriggi di milioni di bambini italiani e, proprio in questi giorni, ha compiuto 40 anni.

Uan ha fatto il suo debutto televisivo nel 1983 ed è stato la mascotte di Bim, Bum, Bam fino al 1999. Creato da Kitty Perria ed Enrico Valenti, il peluche si muoveva grazie agli animatori del Gruppo 80. La sua voce, invece, apparteneva a Giancarlo Muratori, che divenne anche tra gli autori del celebre programma.

Bim, Bum, Bam è andato in onda dal 1982 fino al 2000 sulle reti Mediaset. Uno dei momenti preferiti dei ragazzi erano le gag con protagonisti il pupazzo Uan e Paolo Bonolis, chiamato affettuosamente Pìolo. Le simpatiche scenette tra i due alternavano momenti in cui il conduttore leggeva le lettere scritte dai bambini e altri in cui a commentare era lo storico cane di peluche rosa.

Dopo l’addio del conduttore Paolo Bonolis a Bim, Bum, Bam, Uan continuò ad essere tra i protagonisti del programma, affiancando gli altri conduttori. Diversi i nomi che si sono affacciati nello studio con protagonista il cane di peluche rosa, tra questi Manuela Blanchard, Carlo Sacchetti, Debora Megnaghi, Carlotta Pisoni Brambilla, Roberto Ceriotti, Marco Bellavia, Alessandro Gobbi e Licia Colò.