Pomeriggio 5, insulti pesanti per Barbara D’Urso: non ne può più

Pomeriggio 5, insulti pesanti per Barbara D’Urso: non ne può più

Barbara D’Urso non riesce a rilassarsi. Gli ascolti in calo di Pomeriggio 5 sono un gran motivo di stress e dispiacere per la conduttrice partenopea. Mai avrebbe immaginato di essere addirittura insultata in diretta televisiva da un suo ospite.

Barbara D’Urso non riesce proprio a trovare un momento di tregua. Con gli ascolti in calo di Pomeriggio 5, la conduttrice partenopea sta vivendo un forte momento di stress.

Mai avrebbe pensato, però, di essere persino insultata in diretta televisiva da un suo ospite a Pomeriggio 5.

Pomeriggio 5, insulti per la conduttrice Barbara D’Urso da parte di un caro amico

Nella seconda parte della puntata di Pomeriggio 5 andata in onda venerdì 11 novembre, Barbara D’Urso ha scelto di aprirsi al suo pubblico e rivelare un aneddoto interessante riguardante il suo passato.

La conduttrice del popolare talk pomeridiano targato Mediaset si è raccontata in maniera inedita ai suoi telespettatori, aprendosi a un momento molto intimo della sua vita. In collegamento con Barbara D’Urso era presente l’attore Leopoldo Mastelloni, amico intimo della padrona di casa di Pomeriggio 5.

Barbara D’Urso ha rivelato, non con poco imbarazzo, che quando era molto giovane aveva una concezione decisamente particolare dei baci alla francese. L’ospite in studio Michele Cucuzza ha ammonito la conduttrice sul parlare di certi argomenti in diretta televisiva, ma secondo la madrina di Pomeriggio 5 non c’era nulla di male. “No, lo voglio dire…io da piccola pensavo che i baci alla francese fossero quelli con cui si usava il naso“, ha raccontato la D’Urso.

A quel punto Leopoldo Castelloni, in collegamento da Roma, è scoppiato in una fragorosa risata ed ha definito la conduttrice una grande ingenua. “Devo dire la verità, Barbara era sinceramente scema. Io l’ho conosciuta che aveva 14 anni, era così innocente che mi chiedevo dove potevo portarla“, ha raccontato l’attore. Il celebre artista ha raccontato di aver cercato in tutti i modi di spiegare come girava il mondo alla D’Urso.

Leopoldo Castelloni non si è trattenuto e sono piovuti gli “insulti”, ricordando a Barbara D’Urso come sia sempre stata una scema, una gran cretina su questi argomenti. La conduttrice, però, si è mostrata una persona molto autoironica e non si è fatta vedere infastidita dal tono usato dall’amico d’infanzia. “In effetti te Leopoldo mi conosci da quando ho 15 anni. C’è voluto che avessi due figli per capire un po’ di cose…“, ha concluso con ironia, spostando poi l’attenzione su un altro argomento e continuando a condurre con gran sapienza Pomeriggio 5 come suo solito.

Programmazione TV
Lo sapevi che...