Pitti Uomo 2014: ecco le nuove tendenze per la prossima stagione

Pitti Uomo 2014: ecco le nuove tendenze per la prossima stagione

È terminata ieri l’85esima edizione


Dal 7 al 9 gennaio è andato in scena Rock Me Pitti, la manifestazione fiorentina, giunta all’85esima edizione, che ogni anno svela le nuove tendenze della moda maschile.
Alla kermesse, che ha riunito trend setter, blogger, addetti ai lavori ed esperti di moda provenienti da tutto il mondo, sono state presentate le collezioni del prossimo autunno inverno 2014/2015.

Alla Fortezza da Basso, nel quartier generale di Pitti, si sono uniti musica e moda in un live set con performance musicali di ogni genere che hanno animato le 30 mila persone presenti.
La prossima stagione si preannuncia essere all’insegna di tessuti classici, rivisitati dai nuovi talenti esordienti e filosofia green.
La moda diventa più consapevole grazie al messaggio lanciato dai 1047 marchi presenti a Pitti, promuovendo un uomo dinamico, che si sposta in bicicletta e che utilizza capi confortevoli, resistenti e con poco impatto sull’ambiente.

The Latest Fashion Buzz è stato il progetto di Pitti per promuovere i talenti della moda internazionale, tra cui 11 designer che hanno rivisitato i capi maschili per eccellenza creando dei nuovi classici.
Grande ritorno dello zaino, che ha spopolato tra le maison che hanno proposto questo accessorio tipicamente maschile in qualsiasi dimensione e materiale superando di gran lunga borse e borsellini.

I cappellini saranno un must per il prossimo autunno, soprattutto quelli di New Era, da indossare con la visiera posizionata lateralmente. Sono quell’oggetto del desiderio che ogni uomo alla moda deve possedere nel proprio armadio per osare e distinguersi tra la massa.
L’accessorio per eccellenza, che ha spopolato a Pitti è la barba; già, perché nella prossima stagione i veri trend setter avranno la barba, folta e curata, accompagnata dai capelli “leccati”. Così detta la moda e così sarà quello che vedremo in giro per le strade.

Il colore dominerà e illuminerà le giornate grigie e fredde della prossima stagione invernale perché sarà un trionfo di pantaloni iper colorati dalle fantasie più disparate, per rendere divertente un look che altrimenti sarebbe monotono.
Luci, colori e outfit stravaganti lasciano la città fiorentina, in attesa della prossima edizione, che farà sognare gli appassionati del campo della moda. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto