Ouya: arrivata sul mercato la consolle con Android

Ouya: arrivata sul mercato la consolle con Android

Il tutto esaurito arrivato già nelle prime 24 ore per il progetto nato su internet


È infine arrivata sul mercato e si è rivelata un immediato successo Ouya, la nuova consolle per videogiochi equipaggiata di sistema operativo Android. La consolle è stata prodotta tramite una raccolta di fondi sociale via internet.

Il progetto, nato un anno fa sulla piattaforma Kickstarter, è arrivato al suo compimento ieri, quando Ouya è arrivata sul mercato e nel giro di 24 ore ha fatto segnare il tutto esaurito negli store di Amazon e GameStop. L’unico intoppo per la giovane società che sta dietro a Ouya è stato un fastidioso ritardo nella consegna ai finanziatori iniziali, ma la direzione si è prontamente scusata e ha promesso di rimediare quanto prima.

L’hardware, della forma di un cubo stondato di poco meno di 10 centimetri, vanta un processore Nvidia Tegra 3 da 1,5 GHz, processore grafico da 520 MHz, 1 GB di RAM, USB 2.0, HDMI, moduli wi-fi e bluetoooth. Per il momento i giochi disponibili per la consolle sono circa 180, ma questo numero è destinato a salire visto l’interesse suscitato nelle case di videogames e il successo della prima ora. Ouya costa 99,99$ con un joypad incluso, mentre uno aggiuntivo costa 49,99$. Chi fosse interessato all’acquisto troverà tutte le informazioni sul sito ufficiale di Ouya.

Ouya è stata la prima di una nuova serie di consolle low cost e di piccole dimensioni che si avvicinano ai dispositivi mobili, a seguire infatti sono sorti i progetti GameStick, eSfere e Nvidia Project Shield, soluzioni che grazie alla loro portabilità e ai costi ridotti sperano di fare da terzi incomodi tra i due grandi colossi del settore Xbox e PlayStation.(f.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto