One Direction e il Take Me Home Tour con qualche imprevisto

One Direction e il Take Me Home Tour con qualche imprevisto

Il gruppo oltre ad esibirsi ha dato anche spettacolo imprevisto sul palco


Gli One Direcrtion alle prese con il loro Tour hanno avuto un piccolo imprevisto nell’esibizione ad Adelaide, in cui Louis Tomlinson è scivolato sul palco.

La band ha ripreso la promozione dell’ultima parte del Take Me Home Tour. I cinque cantanti saranno impegnati in Australia fino al prossimo 30 Ottobre e da li inizierà la promozione del nuovo album, Midnight Memiries che uscirà il 25 novembre.

Harry Styles, Niall Horan, Liam Payne, Zayn Malik e Louis Tomlinson sono già padroni del palco ma ciò non toglie che ogni tanto può capitare qualche imprevisto.
L’episodio di questa volta riguarda Lous Tomlinson che durante il concerto ad Adelaide è caduto sul palco. I cinque ragazzi infatti si trovavano sulla piattaforma mobile su cui erano sospesi il primo e il secondo palco in cui dovevano esibirsi e il microfono del ragazzo ha smesso di funzionare, ma ciò non l’ha fermato, si è esibito urlando. Fosse finita qui non ci sarebbe da stupirsi, il guaio è successo dopo.
Mentre i ragazzi si dedicavano all’intrattenimento del pubblico tirandosi “gavettoni d’acqua”, Liam ha tirato dell’acqua a Luis che è scivolato al centro del palco finendo sdraiato a terra. Ovviamente nessuno l’ha aiutato, anzi, i suoi compagni hanno infierito su di lui, infatti mentre Zayn cantava il suo pezzo in faccia al povero Louis, Liam ha deciso di rovesciargli il contenuto dell’intera bottiglietta addosso.

Dopo questo piccolo spettacolo anche il malcapitato si è rialzato, riprendendo a cantare e saltellare ridendo insieme ai suoi compagni e alla migliaia di Directioners che erano presenti al loro concerto. (s.s)

One Direction – What Makes You Beautiful





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto