Nina Dobrev dimentica Ian Somerhalder, ecco la foto coi nuovi fidanzati

Nina Dobrev dimentica Ian Somerhalder, ecco la foto coi nuovi fidanzati

Mentre Ian Somerhalder e Nikki Reed sono felici e potrebbero sposarsi, ecco come si consola Nina Dobrev


Di una cosa siamo certi: a Nina Dobrev il senso dell’umorismo proprio non manca e il suo modo di giocare e di prendersi gioco della stampa rosa e scandalistica è unico e speciale. Diciamo anche che la sua popolarità grazie a The Vampire Diaries è salita alle stelle e soprattutto che la fine della storia con Ian Somerhalder ha portato tutti i suoi fan a cercare curiosamente di sapere quale sarebbe stato il suoi futuro e soprattutto con chi. Per i fan e gli appassionati infatti, fare i conti con la fine dei Nian non deve essere stato troppo facile.

Ecco dunque che a Nina Dobrev sono stati associati diversi nomi di possibili e probabili fidanzati: ogni scatto anche con un suo amico veniva immediatamente condiviso in tutto il mondo e altrettanto velocemente diffuso e raccontato anche in maniera sbagliata. La conclusione è stata una: a quanto pare Nina Dobrev è ufficialmente single, mentre Ian Somerhalder è ufficialmente fidanzato.

PER CONOSCERE TUTTE LE NEWS SU THE VAMPIRE DIARIES 6, CLICCATE QUI

Ebbene sì, la fine dei Nian ha portato Ian Somerhalder a rivedere la sua vita: un anno dedicato al lavoro, alla suo impegno umanitario e ai suoi adorati animali. Infine, ecco la storia con Nikki Reed: entrambi giovani, entrambi belli, entrambi single e usciti da una relazione importante si sono trovati e si sono amati.

Il risultato è stato che l’interesse nei confronti della reazione di Nina Dobrev sembra non volersi placare e lei ci ride su e ha pensato bene di farsi una foto: un bel selfie insieme ai suoi fidanzati, ovvero tutti i suoi compagni maschili di set, in questa sesta stagione di The Vampire Diaries le cui riprese sono cominciate da poco. Insomma, ecco in bella posa Joseph Morgan, Zach Roering, Matt Davis e Steven Mcqueen alle spalle di Nina Dobrev.

nina dobrev  joseph morgan





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto