Miley Cyrus e Rihanna criticate da Annie Lennox su Facebook

Miley Cyrus e Rihanna criticate da Annie Lennox su Facebook

Dopo Sinead O’ Connor e Amanda Palmer parla Annie Lennox


Miley Cyrus è l’argomento del momento, dopo lo scandalo agli MTV Music Awards torna a far parlare di se.

Protagoniste della vicenda tre cantante già affermate nell’abito musicale: Sinead O’ Connor è stata la prima a postare su Facebook una critica contro la Cyrus, definendola al limite del pornografico, poi è arrivato un post di Amanda Palmer che è intervenuta prendendo le difese dei Miley e ora, ultima tra tutte Annie Lennox, la cantante britannica che ha pubblicato su Facebook quello che pensa sulla ex attrice disneyana:
Devo dire che mi sento disturbata e costernata della recente ondata di video e performance apertamente espliciti. Sapete a chi mi riferisco. Sembra ovvio che certe case discografiche stiano vendendo uno stile pornografico con accompagnamento musicale. Come se la marea dell’immaginario sessualizzato non stia già bombardando giovani ragazze impressionabili”.

La Lennox non parla direttamente di Miley Cyrus ma fa alcuni riferimenti alla giovane pop star, parlando di chi si diletta in twerk e nudità di ogni genere.

Anche la cantante Rihanna, apparsa da poco sulle scene con il nuovo singolo è stata tirata in mezzo alla “bufera” mediatica infatti, Annie Lennox ha aggiunto al suo post: “È deprimente vedere come questi artisti sono così ansiosi di spingere questo nuovo livello sempre più in basso. È una forma glorificata e monetizzata di autolesionismo”.

La polemica è destinata a durare ancora per molto tempo arricchendosi sempre di nuovi protagonisti, numerosi giornali di gossip hanno gia definito il titolo per una “nuova guerra” sui Social: giovani artiste dal twerk facile Vs cantanti di vecchia data.

Per il momento ne Miley ne Rihanna hanno rilasciato dichiarazioni o postato risposte alla cantante Annie Lennox.
Le fan delle due giovani cantanti non sono molto a favore. Troppi scandali e dibattiti sui social hanno portato addirittura a trend estremi come “SmillerWantLadyGagaDead”, creato contro Lady Gaga su Twitter. (s.s)

Miley Cyrus
Clicca qui per leggere altri articoli su Miley Cyrus




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto