Miley Cyrus contro Madonna, voleva Dolly Parton

Miley Cyrus contro Madonna, voleva Dolly Parton

Per il suo MTV Unplugged l’ex Hannah Montana svela un segreto che potrebbe fare andare su tutte le furie Madonna, ecco perché


Udite udite. A quanto pare Miley Cyrus continua la sua scalata al successo in tutti i modi e maniere, a quanto pare la sua fama continua a precederla e il fatto che le sia stata data la possibilità di esibirsi in un MTV Unplugged tutto suo, ha fatto di lei una vera e propria icona della musica pop.

A condire il tutto con un pizzico di ulteriore celebrità, ecco arrivare anche Madonna a duettare con lei sul palco del concerto acustico, per un medley composto da We Can’t Stop e Don’t Tell Me, una performance che ha avuto gli occhi di tutto il mondo puntato addosso e che in tantissimi hanno osato definire la reale e vera consacrazione di Miley Cyrus.

Insomma, nonostante l’ex Hannah Montana abbia destato l’invidia di moltissimi artisti per essere stata in grado di duettare con la Regina del pop, ha avuto anche qualcosa da dire successivamente: diciamo che tra tanti artisti, lei avrebbe preferito un duetto con qualche altro e diciamo anche che alle orecchie di tantissimi è sembrata una vera e propria eresia.

Il sogno di Miley Cyrus non era assolutamente Madonna, per Miley Cyrus il vero mito è solo e soltanto Dolly Parton, con la quale avrebbe voluto cantare Jolene. Secondo quanto riporta Pop Crush infatti, le parole di Miley Cyrus sarebbe state piuttosto chiare: il suo idolo e Dolly Parton e non Madonna!

Diciamo che avrebbe potuto osare anche meno la nostra Miley Cyrus, diciamo che avrebbe potuto evitare di fare questa confessione che suona come un vero e proprio snobismo da parte sua. Se comunque siete curiosi di vedere il duetto tra la Regina del pop e quella che in tantissimi hanno definito la sua erede, cliccate QUI. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto