Microsoft Surface: flop di vendite

Microsoft Surface: flop di vendite

Stando ad alcune indiscrezioni, solo 1.5 milioni di unità vendute dal lancio sul mercato


Il tablet Surface doveva essere uno dei prodotti di punta di Microsoft, trattandosi anche del primo dispositivo hardware interamente realizzato dalla società di Redmond, ma i dati di vendita non sembrano essere assolutamente incoraggianti, con solo 1.5 milioni di pezzi venduti sul mercato.

Il Surface RT, sbarcato in Italia il 14 febbraio mentre nel Nord America veniva commercializzata la versione Pro, aveva già offerto stime di vendita poco confortanti. Entro dicembre 2012 Microsoft si auspicava le 2 milioni di unità vendute mentre ad oggi RT e la versione Pro hanno toccato solo il milione e mezzo.

Ma questo non è tutto. Sui tablet si sono registrate alcune problematiche: la gestione della luminosità e l’autonomia della batteria. Nel primo caso, il problema è già stato confermato da Microsoft che si sta adoperando per una patch correttiva. Per quanto riguarda il secondo, la casa di Redmond consiglia semplicemente di aggiornare totalmente il dispositivo o farsi sostituire il tablet.

Tuttavia Microsoft continua a spingere i propri prodotti sul mercato con l’obiettivo dichiarato di aumentare le vendite. Intanto il Surface Pro, nonostante il prezzo decisamente superiore rispetto alla prima versione, nelle prime settimane di lancio è riuscito ad ottenere buoni riscontri in termini di pubblico. Tutto ciò fa sperare in una pronta ripresa del prodotto.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto