Michelle Hunziker e la polemica sull’abito da sposa e sugli invitati

Michelle Hunziker e la polemica sull’abito da sposa e sugli invitati

La showgirl svizzera si è sposata venerdì scorso con Tomaso Trussardi a Bergamo


Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi sono marito e moglie; in questi giorni non si è fatto altro che parlare del matrimonio dell’anno tra la conduttrice e il rampollo della casa di moda Trussardi. Dopo una figlia e un’altra in arrivo, la scoppiettante svizzera ha deciso di coronare il suo sogno d’amore con il compagno e padre di sua figlia Sole. Le nozze sono state celebrate il giorno del primo compleanno della piccola Sole da Giorgio Gori.

Lei, bellissima e raggiante è arrivata a bordo di una Porsche color ruggine con un abito color cipria. Spalle scoperte, pizzi e ricami completati da uno strascico decisamente importante; niente velo ma solo un bouquet di rose bianche. Un sorriso smagliante prima di salire sulla scalinata del palazzo della Regione dove ad attenderla c’era Tomaso, visibilmente emozionato.

E proprio per il suo abito è nata la polemica in rete e in tv. A parlarne è stata Federica Panicucci a Mattino 5, che insieme alle sue ospiti in studio ha analizzato l’abito scelto dalla Signora Trussardi. A intervenire in maniera poco velata è stata Marina Ripa di Meana che non era affatto concorde con la scelta della showgirl, sia per il colore che per il modello che non rispecchia la sua personalità.

La polemica è continuata oltre che sul piccolo schermo anche sul web e sui social, dove il pubblico si è lasciato andare a commenti di ogni genere. Non è piaciuto il fatto che indossasse un abtio bianco dopo un divorzio e con un figlio in grembo. L’abito in realtà sarebbe color cipria come precisa la Hunziker. Tuttavia c’è anche chi prende le parti della biondissima showgirl.

Oltre all’abito della sposa si è anche parlato degli abiti delle invitate a nozze. Le amiche dai tempi di Passaparola Ilary Blasi e Silvia Toffanin hanno presenziato all’evento e non sono di certo passare inosservate. Silvia indossava un abito lungo blu elettrico con una generosa scollatura mentre Ilary, anche lei in lungo, era particolarmente appariscente e di cattivo gusto con un vestito argentato.

Non contente, le due amiche sono state fotografate dopo il banchetto nuziale mentre si rifocillavano in un bar. Ricordiamo che alla festa di Michelle e Tomaso sono stai assoldati ben 4 chef stellati per creare dei piatti unici. Evidentemente le porzioni o le prelibatezze di Carlo Cracco, Antonio Cannavacciuolo, Norbert Niederkofler e Chicco Cerea non sono state di loro gradimento e hanno preferito di gran lunga un più semplice panino.

Silvia Zonca

Leggi altre notizie di gossip





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto