Michael Bublé in concerto a Milano veste DSquared2

Michael Bublé in concerto a Milano veste DSquared2

Si è esibito in due serata registrando il tutto esaurito


Michael Bublé è approdato anche in Italia con il suo tour To Be Loved, in due date che hanno fatto registrare il tutto esaurito al Forum di Assago il 27 e il 28 gennaio. L’artista canadese, di origini italiane, ha letteralmente stregato ed affascinato il pubblico proveniente da tutta Italia accorso per vedere la star internazionale che conquista il cuore con le sue canzoni.

Ha pienamente ripagato le aspettative con le sue due esibizioni cantando ben 24 pezzi, interpretati magistralmente tra gag ed emozioni con uno stile inconfondibile. Un cantante considerato da molti troppo giovane per cantare lo swing, uno stile datato ma dal fascino unico e sempre attuale, che a 38 anni si ritrova ad aver venduto oltre 20 milioni di dischi e un pubblico composto da tutte le generazioni partendo dai più giovani ai più maturi.

Sempre attento al suo guru Frank Sinatra, lo showman non delude le aspettative. Grande fan di miti della musica come Dean Martin da cui prende spunto per conquistare il pubblico imitando i suoi ammiccamenti, Tony Barnett di cui riproduce le mosse e il grande re, Elvis.

Ha rinnovato anche in questa occasione l’amicizia e l’ammirazione per il brand dei gemelli Caten, Dean e Dan di DSquared2, indossando le loro creazioni che sono state realizzate appositamente per lui. Tuxedo, papillon, camicia, gemelli e scarpe lucide; un’eleganza impeccabile e senza tempo per il cantante canadese che si è commosso e ha fatto commuovere durante la sua performance.

L’artista è particolarmente legato ai gemelli canadesi della moda perché hanno realizzato anche il suo abito per le nozze con la fidanzata Luisana Lopilato; hanno fatto ricamare una frase beneaugurale all’interno della giacca dello smoking per la coppia di sposi. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto