Menù di Natale a base di carne – MasterChef Italia

Menù di Natale a base di carne – MasterChef Italia

Ecco tante idee per stupire amici e parenti con un menù natalizio ispirato a MasterChef Italia, il cooking show di Sky che ha stregato il nostro paese


Siamo entrati nel vivo della quinta stagione di MasterChef Italia e stiamo già facendo la conoscenza dei nuovi concorrenti, che ci terranno compagnia in questo lungo inverno.
E mentre aspettiamo di vederli all’opera nella cucina più spiata d’Italia e di cimentarsi con le difficilissime sfide poste dai giudici di MasterChef Italia 5 – quest’anno sono quattro: Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e la new entry Antonino Cannavacciuolo – ecco qualche idea per il Natale che si avvicina.

Per tutti noi è irrinunciabile il cenone di Natale, e se quest’anno tocca a te cucinare per amici e parenti, sarai sicuramente alla ricerca di un menù che renda indimenticabile queste feste.
Perché dunque non osare qualcosa in stile MasterChef? È sufficiente prendere spunto dai concorrenti delle scorse edizioni e dalle loro gustosissime ricette per far colpo sui tuoi ospiti.
Ecco un’idea di menù natalizio a base di carne, con piatti semplici e sfiziosi.

ANTIPASTI

-Battuta di filetto di fassone, spuma di bagna cauda e croccante di prezzemolo

Questo è un piatto presentato nella scorsa stagione di MasterChef Italia dal vincitore Stefano Callegaro.

Ingredienti: 200 gr di filetto di manzo, 50 gr di acciughe sott’olio, 200 ml di panna liquida, 100 gr di panko giapponese (pangrattato), 50 gr di prezzemolo, sale maldon, 1 lt di latte, 5 spicchi d’aglio, sale, olio extravergine d’oliva, pepe nero.

La preparazione della carne e la spuma di bagna cauda non è difficile, qui tutte le indicazioni su come procedere.
Vediamo invece come fare il croccante di prezzemolo: bisogna frullarlo con acqua e un filo d’olio, per poi filtrarlo e versarlo nel panko.
Dopo aver aggiunto sale e pepe, bisogna passare il composto in padella antiaderente sino a completa tostatura – qui la ricetta completa!

-Julienne di cavolo rosso con lardo e pane croccante

Il piatto, presentato da Paolo in MasterChef Italia 4, è di facilissima realizzazione.

Ingredienti: 1 cavolo nero, 50 gr di lardo, pane grattugiato, sale, olio extravergine d’oliva.

La preparazione di questa ricetta è davvero semplice, qui tutte le indicazioni per riuscire al meglio. Ciò che conta in questo piatto è la presentazione, che richiede qualche piccola astuzia: alla base la julienne di cavolo nero, quindi aggiungere il lardo e infine il pane croccante.

PRIMI

-Involtini di spaghetti

Questo primo piatto, preparato da Valentina, richiede una certa abilità ai fornelli: pronto a cimentarti con una ricetta strepitosa?

Ingredienti: 200 gr di spaghetti, 1 broccolo, 100 gr di lumachine di mare, 2 fette di porchetta, 250 gr di stracciatella di bufala, 20 foglie di ortica, 200 gr di pomodorini ciliegini, 2 spicchi d’aglio, un mazzetto di spinaci, sale, olio extravergine d’oliva, pepe nero, rosmarino, prezzemolo.

A dare il tocco in più a questo piatto straordinario è sicuramente l’idea di preparare un involtino di porchetta con un gustosissimo ripieno, e ricoprirlo poi con gli spaghetti.
La cottura della pasta deve essere molto al dente, in modo da poter, a preparazione eseguita, inserire il piatto in forno per qualche minuto e dorare l’involtino.
Qui la ricetta completa, per non sbagliare neanche un passaggio!

-Tortelli ripieni con ragù di salsiccia e petto di beccaccia

Il piatto in questione è stato proposto alla scorsa edizione dal giovanissimo Nicolò, che sicuramente ricordiamo anche per la sua grande passione per i polli.

Ingredienti: 1 beccaccia, 100 gr di farina, 1 uovo, sedano, 1 carota, 1 cipolla, sale, olio extravergine d’oliva, 1 bicchiere di vino bianco, pepe nero, pepe bianco, burro, rosmarino, origano, timo.

Della beccaccia si usa non solo il petto, che viene tenuto da parte e cotto con il burro, servito infine a lato dei tortelli: la parte restante della carne viene infatti tagliata e utilizzata per preparare un saporitissimo ragù.
Scopri qui come completare la ricetta di Nicolò!

SECONDI

-Carré di agnello in viaggio tra profumi e sapori

Un piatto originale, che stupirà tutti i tuoi ospiti: a prepararlo è Amelia, ecco tutti i segreti per un secondo perfetto!

Ingredienti: 600 gr di carré di agnello, 400 ml di latte, 2 porri, 30 gr di cocco disidratato, germogli di soia, 14 chicchi d’uva bianca e nera, 4 cucchiaini di curry in polvere, 100 gr di peperoni friggitelli, 20 gr di farina, due cucchiaini di zucchero a velo, 2 spicchi di aglio in camicia, 5 steli di lemon grass, 1 lt di olio di semi di arachide, sale, olio extravergine d’oliva, pepe nero.

La preparazione del carré di agnello è molto delicata, ed è bene seguire attentamente le indicazioni – qui la ricetta spiegata passo passo.
Il particolare di questo piatto è l’aggiunta di uva: bisogna tagliare ogni chicco a metà ed eliminare i semi, sistemarli su una teglia e cospargerli con zucchero a velo, sale, pepe e olio.
Si inforna poi tutto a 180° per circa 20 minuti, e gli acini vengono poi usati per decorare il piatto.

-Controfiletto di cervo con ribes

Questa volta nessun piatto presentato da un concorrente, bensì da un professionista: Andrea Campi, chef dell’Osteria al Dosso ad Aprica (SO).

Ingredienti: 1 kg di controfiletto di cervo, 250 gr di ribes rossi, 2 bicchieri di Nebbiolo, bacche di ginepro, timo, 1 sedano, 1 carota, 1 cipolla, zucchero di canna, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Importante è la marinatura del controfiletto di cervo: bisogna farlo frollare per 4 ore con una brunoise di sedano, carota e cipolla, aggiungendo parte del vino, il timo, il sale, il pepe e le bacche di ginepro schiacciate in un mortaio con il pepe.
Per scoprire il resto della ricetta, clicca qui!

DESSERT

-Torta al cioccolato e peperoncino con crema di ricotta

Ricetta a quattro mani, per un dolce a dir poco strepitoso: Allan Bay e Manuela Vanni hanno riunito la loro esperienza e ci hanno regalato un capolavoro.

Ingredienti: 200 gr di cioccolato fondente al 60%, 200 gr di burro, 8 uova, 150 gr di zucchero, 1 cucchiaio di farina, peperoncino rosso secco, zucchero a velo, sairas, 2 limoni, 500 gr di ricotta.

La crema di ricotta è molto facile da preparare: bisogna montare gli albumi a neve e aggiungere del succo di limone; quindi si unisce la ricotta e lo zucchero a velo, incorporando gli albumi con il succo di limone.
Per tutti gli altri dettagli della ricetta, clicca qui.

-Crema di mascarpone al limone

Altra ricetta preparata da un giovanissimo concorrente della scorsa edizione di MasterChef Italia: stiamo parlando di Simone, che ha presentato un dolce semplicissimo, ma di grande effetto.

Ingredienti: 250 gr di mascarpone, 3 uova, 200 gr di ribes, 100 gr di zucchero, 150 ml di panna liquida, 1 limone, 1 noce di burro, 100 gr di cioccolato fondente.

Per un impiattamento perfetto, è necessario mettere la crema in una ciotola e guarnire con lo sciroppo di ribes; infine si può rifinire il tutto con una grattata di buccia di limone e con gocce di cioccolato fondente.
Qui la ricetta completa del dolce.

Fonte: masterchef.sky.it

Giulia Sbaffi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto