Melissa Satta: “Voglio un figlio ‘cioccolatino’ da Kevin Prince Boateng”

Melissa Satta: “Voglio un figlio ‘cioccolatino’ da Kevin Prince Boateng”

La showgirl ed il calciatore proseguono felicemente la loro relazione anche in Germania


Kevin Prince Boateng ha salutato i tanti tifosi del Milan con una doppietta decisiva nella sfida contro il PSV Eindhoven nel ritorno del preliminare di Champions League. San Siro ha perso non solo un calciatore che ha fatto bene soprattutto il primo anno con il Diavolo, ma anche la sua bellissima compagna Melissa Satta.

I due si sono trasferiti in Germania dove ora il Boa gioca per lo Schalke 04. Proprio l’ex velina, sulle pagine della rivista Chi, afferma: “Sapevo che, fidanzandomi con un calciatore, avrei dovuto viaggiare molto. Sto concentrando i miei impegni in modo da essere di base in Germania.

Kevin Prince ha invece rivelato che l’addio alla casacca rossonera è stato molto sofferto: “Sono state due settimane difficili, ma lei ha capito.” Il giocatore è stato spesso criticato per via di alcune sue prestazioni non brillanti. Spesso si dava la colpa proprio alla sua fidanzata che ha voluto replicare: “E’ giusto che qualcuno si faccia un piccolo esame di coscienza.

Per Melissa il sogno si chiama famiglia e, proprio in merito all’argomento, dice: “Sono felice se avremo un bel figlio cioccolatino.” Ovviamente si fa anche riferimento al famoso caso di razzismo che ha colpito direttamente Boateng nell’amichevole di Busto Arsizio: “Mi sono esposto come calciatore perchè voglio che sia chiaro che è sbagliato.

La loro relazione prosegue dunque a gonfie vele e senza intoppi. Superato il momento critico dell’addio all’Italia, i due stanno facendo progetti importanti per il futuro. (a.f.)

Kevin Prince Boateng e le magie con la maglia del Milan





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto