Marco Bocci: nuovi progetti in vista

Marco Bocci: nuovi progetti in vista

Un film in uscita e molte novità


Marco Bocci è l’attore del momento ed è sulla cresta dell’onda grazie alla sua interpretazione del Vicequestore Domenico Calcaterra, in Squadra Antimafia.
La sua fama e la sua notorietà sono aumentate anche grazie alla storia con la cantante salentina Emma Marrone; si è guadagnato moltissime copertine di giornali a suo discapito, perché preferisce vivere la sua vita privata lontano dai riflettori.

Da settembre, da quando è ricominciata la quinta serie della fiction sulla mafia che ha appassionato milioni di italiani, è diventato un volto noto del piccolo schermo e grazie alla sua popolarità ne ha giovato anche fiction che ha incrementato i telespettatori.

L’attore umbro sabato scorso è stato ospite alla fiera TuttoSposi e ha rilasciato alcune interviste ai giornalisti a cui ha raccontato di essere “infastidito” quando viene riconosciuto per strada come il personaggio della fiction, Domenico Calcaterra; non appena ha detto la frase si è subito corretto dicendo di andarne fiero.

Si è poi lasciato andare in una dichiarazione che ha spiazzato tutti i fan; ultimamente si è detto che questa che sta girando è l’ultima serie in cui reciterà in Squadra Antimafia perché potrebbe lasciare il ruolo: “Non lo so nemmeno io, finché mi diverto cercherò di andare avanti. Ma bisogna vedere ciò che è giusto per la vita di un personaggio e della sua storia”.

Marco dedica corpo e anima nel suo lavoro e tanta energia e dedizione sono appagate dal successo che sta riscuotendo.
Oltre a Squadra Antimafia, l’attore ha altri progetti tra cui tre film per il grande schermo e uno spettacolo teatrale.
Ha terminato da poco le riprese di “Italo” che sarà nelle sale italiane da novembre e ha anche interpretato “Watch them fall” dove interpreta un fotografo di guerra.

Bocci è anche impegnato nel sociale e tra i suoi progetti immediati c’è anche la realizzazione di un film sul femminicidio dicendo: “Quando il regista Fabrizio Giordani mi ha chiamato per questo progetto, ho accettato felice di poter dare il mio contributo“.
Oltre ad essere un bravo attore è anche bello e bravo. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto