Marco Bocci: addio Emma Marrone, ora c’è Laura Chiatti

Marco Bocci: addio Emma Marrone, ora c’è Laura Chiatti

La storia si fa sempre più complicata


Intrighi, tradimenti, passione, riappacificazioni, liti, tutto questo non fa parte di una soap opera ma della storia d’amore tra Marco Bocci ed Emma Marrone.
È bastato un messaggio su Twitter per scatenare il putiferio; la cantante ha postato sulla sua pagina ufficiale uno strano messaggio che diceva: “Non si gioca con due mazzi di carte, soprattutto quando non si è in grado di reggere il gioco.. Si perde sempre!”

Si è immediatamente pensato che queste parole fossero riferite al fidanzato, l’attore di Squadra Antimafia Marco Bocci; e tra i due sarebbe nuovamente crisi, ma questa volta in maniera definitiva.
Pochi giorni dopo è stato svelato il mistero, quando sul sito Social Channel è apparsa una foto che ha spiegato molte cose e risolto molti dubbi. Nell’immagine incriminata, Marco Bocci è accanto ad una bionda attraente e sorridente; non si tratta di Emma, ma dell’attrice Laura Chiatti.

Inutile dire che lo scatto ha fatto il giro del web in pochissimo tempo destando l’attenzione dei media e dei fan. La foto, apparentemente, potrebbe essere innocente dato che Marco appare accanto a Laura con altre due persone. Si trovavano a Perugia a cena insieme e poi hanno proseguito la serata in un pub con i loro amici; alcuni presenti hanno riferito che erano molto affiatati.
Si è ancora in attesa di una conferma o di una smentita da parte dei diretti interessati perché al momento sono solo congetture ma i rumor, danno già per accasato Marco con la bella attrice ed Emma, nuovamente single e furibonda per il colpo basso che le è stato riservato.
Laura si è lasciata da poco con il fidanzato Davide Lemma e ha trovato immediatamente conforto in Marco Bocci.

Alcune persone vicine alla cantante dicono che è letteralmente furiosa per l’accaduto è si è sfogata su Twitter indirizzando il messaggio proprio a Laura e Marco.
Sarà un Natale triste per Emma Marrone, fatto di amarezza e dispiacere perché sembrerebbe che la storia con il Domenico Calcaterra di Squadra Antimafia sarebbe nuovamente al capolino. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto