Madonna: ‘Le droghe mi stavano distruggendo’

La superstar parla della sua vecchia dipendenza per le droghe. “Mi stavano distruggendo”


Madonna torna a parlare della sua vecchia dipendenza per le droghe: una cattiva abitudine che la faceva star male per giorni e giorni e da cui adesso confessa di essersi completamente disintossicata.

Nel corso di un’intervista, rilasciata al magazine ‘MOJO’, la cantante ha rivelato: “Non ho più la forza per prendere droghe. Dopo averle assunte mi fanno stare terribilmente male. Mi sentivo uno schifo per giorni e giorni. Non le reggo più e non voglio più avere a che fare con tutto ciò. Penso che semplicemente non ne valga la pena. A mio avviso.”

E ricordando la sua giovinezza aggiunge: “Quando ero più giovane, quando avevo 20 anni provavo questo e quell’altro … ma solo per provare, non mi facevo con frequenza. Oltre ad essere una cantante, sono una ballerina e non voglio distruggere il mio corpo. Voglio stare bene fisicamente. Mi è capitato di ubriacarmi e di andarci giù talmente forte da non potermi alzare dal letto per tre giorni: questo è quello che ho fatto ma non mi veniva naturale.”

Recentemente Madonna ha ammesso di aver provato nella sua vita tutti i tipi di droghe ripromettendosi tutte le volte di non toccare più alcun tipo di sostanza narcotica o stupefacente.

“Io ho provato tutto nella vita – confessava la cantante – ma una volta ‘fatta’, passavo ore a bere litri e litri di acqua per depurare il mio organismo. E alla fine mi pentivo dicendomi che non l’avrei fatto più”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto