Luisa Ranieri: “Sono al quinto mese ed è femmina”

Luisa Ranieri: “Sono al quinto mese ed è femmina”

Dopo tanti sospetti alla fine è arrivata la dichiarazione ufficiale: Luisa Ranieri e Luca Zingaretti saranno presto genitori per la seconda volta. Dopo la piccola Emma ecco in arrivo un’altra bambina.


Ad incastrarla sono stati una serie di scatti fotografici che la ritraevano con delle rotondità particolarmente sospette. Ma alla fine è stata lei stessa a confermarlo in un’intervista a Io Donna: “È femmina, sono al quinto al mese, nascerà quando Emma avrà quattro anni. Questa gravidanza non l’abbiamo cercata. Emma fu concepita a Parigi, stavolta siamo tornati da Londra e ci siamo accorti che era successo di nuovo. Ho 41 anni, ero oltre con i pensieri… Ma l’idea di abortire non mi piace e poi… be’, sì: questa gravidanza è un po’ anche un regalo per Emma“.

A parlare è Luisa Ranieri, moglie di Luca Zingaretti nonché suo collega, che ha finalmente sanato la curiosità dei più. Tra qualche mese sarà di nuovo mamma e tra l’emozione e la gioia Luisa si lascia andare a qualche confessione: “Non avevo, nel mio orizzonte, il progetto di essere mamma. E’ stato Luca che mi ha fatto accarezzare l’idea di fare famiglia, di aggiungere qualcosa di grande. Mettere al mondo un figlio, in questa stagione, è un gesto di amore che richiede anche tanta responsabilità“.

Tanta felicità ma anche qualche paura che, purtroppo, non abbandona mai l’attrice: “Con Luca ci interroghiamo spesso: che futuro avranno questi figli? La risposta però non arriva e allora siamo assaliti dall’angoscia. Le confesso che stiamo pensando di andare via dall’Italia, magari solo per un periodo” – e ancora – “Mi addolora fare discorsi così, purtroppo però viviamo in un Paese ingiusto, spietato, senza regole“.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto