Lindsay Lohan parteciperà al Festival del Cinema di Venezia

Lindsay Lohan parteciperà al Festival del Cinema di Venezia

Presenterà The Canyons alla Mostra del Cinema


Lindsay Lohan, nota per i diversi guai che ha con la giustizia a causa di guida in stato di ebrezza e omissione di soccorso; ora si trova in rehab per scontare la sua pena e sembra volere un permesso per uscire prima e festeggiare il suo compleanno.
L’attrice potrebbe prendersi una rivincita sul mondo patinato di Hollywood, che l’ha quasi esclusa, presentando il suo ultimo film “The Canyons” alla Mostra del Cinema di Venezia.

Potrebbe uscire dalla rehab nella clinica di Los Angeles prima del previsto, 90 giorni, per poter presenziare al Festival del Cinema di Venezia.
Il thriller erotico “The Canyons” è stato diretto da Paul Schrader, già regista di American Gigolò, che è stato rifiutato da parecchi Festival Americani per problemi di qualità; Schrader sarà in giuria a Venezia e il suo film sarà proiettato fuori concorso.

Il nome dell’autore della sceneggiatura è già noto al pubblico del grande schermo infatti si tratta di Bret Easton Ellis, che ha scritto “American Psycho”.
Date le premesse sembra che non ci si dovrà aspettare un capolavoro ma il vero giudizio si saprà a fine estate quando il film verrà presentato a Venezia.
E’ stato dichiarato in merito: “La Mostra è lieta di offrire alla platea internazionale l’anteprima di un film lungamente atteso, lucida riflessione sulla Hollywood contemporanea e insieme modello di un nuovo modo per produrre i film”. (s.z.)

Ecco il trailer di The Canyons





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto