Le avventure di Ken il Guerriero e l’Uomo Tigre, successo pazzesco su Facebook

Le avventure di Ken il Guerriero e l’Uomo Tigre, successo pazzesco su Facebook

La pagina Facebook Sopravvissuti ai traumi infantili provocati dai cartoni animati giapponesi cala il suo asso nella manica


Due miti della nostra infanzia stanno tornando prepotentemente in auge. Come è possibile dimenticare le incredibili avventure e le mitiche battaglie di Ken Il Guerriero e l’Uomo Tigre? Ecco, adesso queste vicende che hanno vivacizzato le nostre giornate fanno impazzire gli utenti di Facebook.

“Eh? Cosa?” sì, tutto vero. La pagina Facebook Sopravvissuti ai traumi infantili provocati dai cartoni animati giapponesi ha appena inserito un’altra mitica vignetta delle avventure comiche del duo di combattenti. Da serie animata a serie web il passo è breve ed attenzione, si vanno man mano ad aggiungere diversi personaggi a queste divertenti vignette.

Ken Il Guerriero e l'Uomo Tigre

Gigi La Trottola, Haran Banjo di Daitarn III ed addirittura i Bee Hive sono entrati in azione. Il segreto di questo successo? L’abilità nel modificare pochi ma significativi tratti dei volti dei vari protagonisti e l’interazione – con tanto di irresistibili battute – tra di loro attraverso i balloon. Un lavoro certosino ed una storyboard accattivante e simpatica fanno il resto. Ed il successo è pazzesco con centinaia di commenti, like e condivisioni.

Se vuoi scoprire qualcosa in più sui social network, diventa nostro fan su Facebook.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto