La maratona We Own The Night di Nike

La maratona We Own The Night di Nike

3.700 donne hanno partecipato all’evento


Si è svolta venerdì 31 maggio a Milano la Nike “We Own The Night”, la prima running experience tutta al femminile con 3.700 partecipanti che hanno letteralmente invaso la città con le loro t-shirt arancioni.

Prima della corsa le partecipanti hanno ritirato la propria Race Bag dove all’interno era presente la t-shirt dri-fit di Nike arancione fluo con la scritta We Own The Night.

A partire dalle 18 Largo Cairoli è popolato con le runners che hanno potuto aspettare l’inizio della corsa ai vari stand allestiti per l’occasione come il beauty corner dove era possibile ritoccare il proprio look e farsi fare dei massaggi rilassanti prima della gara, l’area test per provare i nuovi prodotti Nike e la zona shooting per le foto ricordo della serata.

La corsa non competitiva di 10 km organizzata da Nike è partita alle 20.30 con le runners che si sono districate per le vie di Milano non prima di aver partecipato al riscaldamento di gruppo presieduto da una delle trainer Nike che sul palco ha mostrato gli esercizi alle ragazze.

La corsa è partita da Largo Cairoli per poi passare dal Parco Sempione, l’Arena Civica, Corso Como, Piazza Gae Aulenti, il Sottopassaggio delle Gabelle per terminare al Castello sforzesco.

In primissima fila ad aprire la gara c’erano Fiammetta Cicogna, Melissa Satta e la blogger Chiara Ferragni che al via hanno invaso la città con le 3.700 ragazze e le loro magliette arancioni.

Un’esperienza unica ed emozionante per le migliaia di donne che hanno partecipato all’evento, il primo in Italia. Nike lo riproporrà in tutte le capitali europee a partire da Londra, Parigi, Barcellona, Amsterdam e Berlino dove tutte le donne potranno correre riscoprendo le loro città.

Al termine della corsa Nina Zilli ha cantato per le runners stanche ma soddisfatte di aver portato a termine la maratona di 10 km tra risate e divertimento tutto al femminile. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto