Kristen Stewart dimentica Robert Pattinson e Rupert Sanders sul set

Kristen Stewart dimentica Robert Pattinson e Rupert Sanders sul set

Il lavoro la aiuta a lasciarsi alle spalle la sua storia d’amore


Secondo gli ultimi gossip Kristen Stewart sarebbe nuovamente vicino a Rupert Sanders, il regista di Biancaneve e il cacciatore, che le ha fatto perdere la testa mandando all’aria la relazione con Robert Pattinson. La notizia però non è stata confermata; l’unica cosa certa è che il suo ex fidanzato, per lasciarsi alle spalle la loro relazione, oltre a buttarsi nel lavoro come ha fatto Kristen, ora si sta dedicando ad una nuova passione.

A quanto pare Robert, durante le pause dalle registrazioni scrive delle canzoni e sta anche imparando a suonare la chitarra. Non solo un hobby, ora è diventato qualcosa di serio perché si sta impegnando molto per ritagliarsi un posto nella discografia e realizzare un album. Robert non vede l’ora di terminare le registrazioni del film che lo vede protagonista, Queen of the Desert, per dedicarsi completamente a questa nuova avventura. Attualmente sta collaborando con alcuni produttori di fama internazionale per dei progetti segreti.

Oltre a lui, anche Kristen, che in questi giorni è sul set di Still Alice a New York, al fianco di Julianne Moore e Alec Baldwin è molto felice. Il lavoro è la fonte principale dalla quale prende il buonumore, che l’ha aiutata a superare il periodo di crisi dopo la fine della relazione con Robert. Si sta preparando per interpretare al meglio la storia drammatica di una psicologa che scopre di essere malata di Alzheimer.

Un ruolo tutto nuovo con la rispettiva scommessa di farcela anche questa volta, per incrementare la sua carriera che vanta grandi progressi. Anche lei, come Rob, ha una nuova passione: la regia. Ha aiutato la sua cara amica a girare un clip musicale della band Sage + the Saints a Nashville. (s.z.)

Per saperne di più CLICCA QUI





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto