Koh-Lanta 2018, “Isola dei Famosi” francese: arrestato Erry G. denunciato da Candide Renard

Koh-Lanta 2018, “Isola dei Famosi” francese: arrestato Erry G. denunciato da Candide Renard

Fermo per il concorrente del reality-show francese accusato di violenza sessuale dalla figlia del CT del Marocco.


Dalla Francia arrivano aggiornamenti sul caso esploso al Koh-Lanta 2018, versione d’oltralpe della nostrana Isola dei FamosiCandide Renard  figlia 21enne di Hervè Renard, CT del Marocco – ha rivolto a Eddy G., altro concorrente del gioco, pesanti accuse riguardanti un abuso a sfondo sessuale.

Alle isole Fiji – attuale location dell’avventuroso reality-show – tra il quarto e il quinto giorno di riprese la Renard sarebbe stata vittima di uno stupro commesso dal 34enne. Alla luce della grave denuncia formale presentata dalla giovane, la produzione ha quindi deciso di sospendere il programma (rispettando sia la parola dell’accusatrice che la presunzione d’innocenza dell’accusato”) e predisporre l’immediato ritorno in patria dei “naufraghi”, ora al centro di un grande clamore mediatico su stampa nazionale e internazionale.

Il presunto aggressore si è proclamato innocente, intenzionato ad avviare procedimenti legali per diffamazione. Tornato in Francia in seguito alla denuncia depositata domenica sera dalla Renard, Eddy G. è stato arrestato e trasferito nei locali della polizia giudiziaria di Seine-Saint-Denis. La custodia del sospettato, rivelano i media francesi, sarebbe durata meno di 12 ore: il 34enne, presto padre di un secondo figlio, raggiungerà la propria casa di Nancy. Intanto, però, gli inquirenti lavorano per chiarire quanto realmente accaduto.
Entrambe le parti hanno dato incarico ai propri legali: la ragazza è affiancata da Hervé Temime, avvocato già apparso in diversi importanti casi giudiziari come quelli che hanno visto coinvolti Roman Polanski o Liliane Bettencourt. Jérémie Assous, celebre difensore di altri concorrenti di reality-show, assiste Eddy G.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto